Aida Yespica è tornata ufficialmente single: la sua relazione con Enrico Romeo è finita dopo diverse liti, come ha rivelato la stessa showgirl venezuelana in un'intervista a Chi. Lei e l'imprenditore, per amore del quale aveva lasciato Miami ed era tornata in Italia, apparivano affiatatissimi fino a poco tempo fa. E invece, la loro relazione è naufragata, dopo un lungo periodo di crisi tutt'altro che facile

Io ed Enrico ci siamo lasciati. Un litigio è seguito a un litigio, che è seguito a un litigio… Il sorriso deve essere sempre pronto, a tutti i costi. Quando torni, però, in stanza, devi fare i conti con la realtà. Io sorridevo fuori, piangevo dentro. E questo è successo per un anno e mezzo.

Le love story di Aida Yespica.

Insomma, un'altra delusione d'amore per la Yespica, che negli ultimi cinque anni ha fatto i conti con la fine del matrimonio con Leonardo Gonzales e con una relazione tormentata con l'inglese Roger Jenkins. In precedenza, è stata legata al calciatore Matteo Ferrari, padre di suo figlio Aron: la storia è finita dopo due anni ma i rapporti tra di loro sono rimasti ottimi. E dire che, solo poco tempo fa, la bella sudamericana si diceva pronta a un altro figlio. Evidentemente, non sarà Enrico Romeo il fortunato

Ormai sono rodata. Conosco quando una storia fa acqua. All'inizio è tutto bello, sai, poi stai con la Yespica e la tratti da Dio. Poi subentra il quotidiano. Non sono più una ragazzina. Sono una donna alla ricerca della sua felicità. Perché la felicità deve esistere da qualche parte.

L'amore per il figlio Aron più forte di tutto.

A consolare Aida è il vero grande amore della sua vita, quello per il figlio

Sì, sono una mamma innamorata del proprio bambino. Quale mamma non prova amore per il proprio figlio. Ma sono anche una donna e una donna ha voglia che qualcuno provi qualcosa di forte per lei. Insomma, voglio sentire il guscio e la protezione.

In questi giorni, è volata proprio da lui a Miami, dove Aron era con papà Matteo Ferrari: "Continuerò le vacanze con il mio piccolo. Ho voglia di rimettermi in gioco, di lavorare, di riabbracciare l'Italia anche in questo senso. Ho voglia di sentirmi amata. Ho voglia di far chiudere un cerchio che non si chiude mai". Quello della Yespica è dunque un desiderio fortissimo di ripartire da zero e di superare il brutto momento.