Alessandra Caliandro lascia Uomini e Donne

Oggi Uomini e Donne si trasforma, come per incanto, nel quadrato riservato alla lotta tra pugili. Si parte con la minaccia di querela di Tina Cipollari e si arriva all'eliminazione a sorpresa di Alessandra Caliandro. Meno male che la corte di Maria De Filippi era una trasmissione per cuori solitari. Ma, si sa, in amore tutto è concesso, persino i colpi bassi. Le corteggiatrici sono di nuovo sul piede di guerra e attaccano la salentina che, alla fine, decide di abbandonare lo studio televisivo.

Dopo il bacio tra Marco Meloni e Alessandra un pò di rabbia è lecita, soprattutto da parte delle pretendenti al cuore del tronista. Il sardo osserva con stupore la decisione della Caliandro e si limita a chiedere: "Ma dove vai?". Ma è Gianfranco Apicerni a prendere l'iniziativa sorprendendo tutte le sue dame: "Io mi alzo perchè mi interessa". Così il romano si allontana dal trono per inseguire la sua dolce metà.

"Vado via. Non è una scenata. Non è niente", con queste parole Alessandra Caliandro gela Uomini e Donne. La corteggiatrice pare irremovibile. Eppure Gianfranco non si arrende  neanche di fronte all'evidenza. La salentina si dichiara disgustata dagli atteggiamenti di Marco che intanto se la ride e persino da quelli di Apicerni.

Nonostante le insistenze del tronista, Alessandra resta della sua idea. Uomini e Donne inizia a diventare un contesto difficile da gestire e lei preferisce rinunciare piuttosto che lottare, dimostrando a tutti di essere interessata a almeno uno dei due tronisti. Si conclude con un addio la puntata della trasmissione per cuori solitari. Chissà se non è semplicemente un arrivederci!

Articolo a cura di
Attiva gli aggiornamenti:
Aggiungi un commento!