Al culmine di una puntata di Uomini&Donne ricca di segnalazioni arrivate da parte di Gianni Sperti, è Maria De Filippi a perdere la pazienza. L’opinionista ha eletto quale bersaglio di questa edizione del dating show la tronista Rosa Perrotta e la corteggiatrice Giulia Latini. Ritiene che la prima sia fidanzata, poco limpida e che si sia messa d’accordo con il corteggiatore Alex Adinolfi per portare a termine il suo trono. Alla seconda, invece, rimprovera l’eccessivo uso dei social network.

Nel corso della puntata andata in onda oggi, Gianni si è reso protagonista di una segnalazione dietro l’altra. Abituato a controllare le informazioni che circolano in rete relativamente ai protagonisti della trasmissione, Sperti ha preso di mira Rosa. Difendendo a spada tratta Desirèe Popper, ha accusato la sua rivale di avere un accordo con Alex Adinolfi e, come se non bastasse, di essersi presta a un video sexy insieme a Fabrizio Corona. Inutili le spiegazioni di Rosa che ha fatto presente di aver girato quel filmato per lavoro e di aver solo interpretato un ruolo. Gianni è andato avanti ad attaccarla a oltranza tanto che, nel corso della puntata di ieri, perfino Marco Cartasegna ha dato voce al suo fastidio: “La prossima puntata, però, cerchiamo di dare meno spazio a questo tipo di segnalazioni ripetitive". Oggi si è riproposta la stessa scena ma con un bersaglio diverso: Giulia, corteggiatrice di Luca Onestini. Gianni ritiene che la giovane sponsorizzi gli abiti che indossa in puntata e nelle esterne, traendo quindi un vantaggio dalla sua partecipazione al programma. In questo caso, è stata proprio Maria De Filippi a perdere la pazienza e a difenderla

Gianni però basta. Nessuno dei ragazzi viene pagato per venire in trasmissione. Se anche gli regalano i vestiti che indossano, che ti frega?

Mi frega perché non mi piacciono quelli che prendono in giro la trasmissioneha tentato di replicare Sperti, difendendosi quindi dalla puntualizzazione della conduttrice.