L’avventura nella Casa del “Grande Fratello Vip” è terminata e le somme sono state tirare. I personaggi che hanno fatto parte del cast sono tornati alle loro vite, pronti a tracciare un bilancio di quello che questo percorso ha rappresentato per loro stessi e per i loro compagni di gioco.

Quando il GF era ancora in corso, la sincerità di Alessia Macari era già stata messa in discussione. La vincitrice del reality è stata considerata da più parti più furba di quanto abbia lasciato far vedere. È dello stesso avviso Antonella Mosetti che, al settimanale “Top”, racconta di ritenere che in Casa non sia uscita la vera Alessia

Alessia nella Casa non era Alessia, se non negli ultimi giorni. Forse il pubblico non capisce pienamente quanto sia difficile essere sempre insieme agli altri inquilini e davanti alle telecamere e rimanere se stessi. E ognuno reagisce a modo suo. Alessia, secondo me, era come intontita. Io non la riconoscevo.

Mosetti: “Adesso sono diventata ‘la mamma di Asia’”.

Antonella è entrata nella Casa del GF Vip insieme alla figlia Asia, avuta dall’ex marito Alessandro Nuccetelli. All’inizio era contraria al fatto che la figlia partecipasse al gioco, ma su insistenza di Asia ha ceduto. Oggi si dice soddisfatta di aver cambiato idea

Io sono stata anche troppo me stessa, con i miei pregi e i miei difetti. Io sono grande e poi avere mia figlia a fianco è stato come avere un punto di riferimento per tutto il tempo. Ho deciso di partecipare per mia figlia. Prima Asia era semplicemente la figlia della Mosetti, adesso sono io la mamma di Asia. Per me è stata la vittoria più grande. Nonostante le apparenze, le polemiche e certe dinamiche che non si spiegano, il pubblico ci ha capite. Io sono così come mi avete visto al Grande Fratello Vip. Le proposte lavorative non mi sono mai mancate, ma ho sempre rifiutato tutto quello che non mi rappresentava.