21:05

Belen trascina Blanco in tribunale, ha diffuso il suo video hard

Tobias Blanco rischia di passare momenti davvero terribili a causa della sua ex fidanzata Belen Rodriguez che ha deciso di preparare un memoriale insieme al suo avvocato che costituirà l’impianto accusatorio nei confronti dell’uomo, ritenuto colpevole di aver diffuso il suo video scandalo.

Belen trascina Blanco in tribunale, ha diffuso il suo video hard.

Non ha dimenticato la terribile vicenda che l’ha vista come protagonista involontaria la bella Belen Rodriguez che, di fronte alla diffusione del filmato amatoriale che la riguarda, ha scelto di difendersi con le unghie al fine di riappropriarsi della sua dignità e farla pagare a Tobias Blanco, il suo ex fidanzato considerato dalla donna come unico responsabile della diffusione del video in questione.

A circa due mesi dall’increscioso incidente coinciso con l’annuncio di Selvaggia Lucarelli che diede per prima la notizia relativa al video hard della showgirl, l’argentina ha deciso di passare alle maniere forti, trascinando in tribunale l’ex fidanzato traditore. Consapevole di avere l’udienza ormai alle porte, la soubrette ha voluto prepararsi al meglio all’evento con l’aiuto del suo legale insieme al quale sta preparando un memoriale accusatorio contenente tutte le prove raccolte da Belen contro Blanco nell’arco degli ultimi mesi. Un memoriale agguerrito e particolareggiato che permetterà alla Rodriguez di raccontare la sua versione dei fatti, esponendo i motivi per i quali sarebbe stato proprio Tobias – l’unico a possedere il video, secondo lei – a diffonderlo in rete non essendo riuscito a venderlo.

Il percorso di Tobias Blanco in Italia

tobias blancoSenza voler puntare il dito contro nessuno – sarà unicamente il tribunale a stabilire la verità dei fatti – c’è da dire che la posizione dell’uomo è particolarmente scomoda. Già a maggio del 2010, l’ex fidanzato argentino della showgirl arrivò in Italia armato del filmato in questione col chiaro intento di piazzarlo sul mercato dietro lauto compenso. La rissa con Fabrizio Corona che ne scaturì, lo convinse a cambiare aria per un po’, sacrificando il proposito di vendere le immagini scabrose al miglior offerente. A distanza di più di un anno, però, il video in questione ce l’ha finalmente fatta ad approdare in rete senza tuttavia manifestare la chiara presenza di alcun autore che, abilmente nascosto dietro lo schermo di un computer, ha fatto in modo di tenere celata la sua identità, consapevole dei propositi di vendetta che un gesto del genere avrebbe certamente provocato. Belen, però, è decisa a imputare proprio a Tobias la responsabilità della pubblicazione e ha fatto in modo che il confronto tra loro si svolgesse nell’aula di un tribunale in maniera da poter inchiodare il ragazzo alle sue eventuali responsabilità. Saranno i giudici a stabilire adesso se Blanco sia colpevole o meno del reato contestatogli.

Approfondimenti: Belen Rodriguez, tobias blanco, video hard

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE