Brad Pitt indagato dalla polizia di Los Angeles e dal Dipartimento minorile e dei servizi familiari di Los Angeles con l'accusa di aver abusato verbalmente ed essere stato fisicamente aggressivo con i suoi figli, motivo pare anche strettamente legato alle cause del divorzio dalla moglie Angelina Jolie. Lo riporta in forma di esclusiva la rivista online TMZ. Fonti vicine alla coppia hanno riportato che Brad, Angelina e i loro bambini erano su un volo mercoledì scorso, quando l'attore, presumibilmente fuori controllo, sarebbe impazzito e avrebbe iniziato a urlare e a inveire fisicamente contro i bambini. Anche dopo l'atterraggio dell'areo, stando alla versione dei medesimi testimoni, Pitt avrebbe continuato il suo sproloquio sulla pista. La denuncia per maltrattamenti su minori é stata presentata in forma anonima da un testimone e il dipartimento di polizia che si occupa del caso avrebbe gia' interrogato la coppia di Hollywood e ha intenzione di convocare anche i figli.

La polizia di Los Angeles starebbe già raccogliendo le testimonianze, una normale prassi quando ci si trova in presenza di segnalazioni di abusi sui minori. TMZ non è a conoscenza delle specifiche del presunto abuso, ma riporta solo che sarebbe avvenuto in forma verbale e fisica, secondo la ricostruzione di cui sopra. Le medesime fonti hanno riferito al noto quotidiano che l'incidente in questione avrebbe innescato la reazione della Jolie e reso così definitiva la sua volontà di separarsi da Brad Pitt, chiedendo il divorzio pochi giorni dopo. Una fonte vicina a Brad ha riportato a TMZ: "Lui ha preso la cosa molto sul serio e nega assolutamente di aver commesso abusi sui suoi figli", aggiungendo, "È un peccato che le persone coinvolte stiano continuando a presentarlo nella peggiore luce possibile".