Conosciamo e apprezziamo Carlo Cracco per essere un preciso e serio cuoco, un giudice tutto d'un pezzo a "MasterChef", format che ha lasciato per la prima volta da quando va in onda nella sua edizione italiana. Non conosciamo quello inedito paparazzato da "Diva e Donna". Lo chef stellato si gode le vacanze insieme alla sua compagna Rosa, che è di 17 anni più giovane, e insieme ai loro figli Pietro, di 5 anni, e Cesare, di 3. Lo chef, 51 anni, in versione papà è davvero tenero, come il suo addome del resto. La pancetta c'è e si vide, ma nonostante questo possiamo concedergli la sufficienza: la prova costume è superata.

La vita privata di Carlo Cracco.

Carlo Cracco ha in tutto quattro figli. Cesare e Pietro, nati dall'unione con Rosa Fanti, incontrata a uno showcooking nel 2009 e Sveva, 15 anni, e Irene, 11, nate da un precedente matrimonio. Come ha dichiarato in una precedente intervista, l'incontro con Rosa Fanti è stato determinante per la sua carriera televisiva. È a quel punto che ha deciso di cambiare look, per amore e su indicazioni della bella Rosa e da quel momento è diventato il divo culinario più seguito e amato (soprattutto dalle donne).

Carlo Cracco ha detto addio a MasterChef perché, come ha spiegato a Repubblica, vuole "costruire il futuro della cucina italiana". Si è parlato molto di un aperto contrasto con alcuni degli chef del format, ma in realtà la sua è solo volontà di tornare in gioco e lavorare in una cucina: "C'è un tempo per tutto, s'invecchia e qualcuno prenderà il mio post". Ma in cucina, comanda ancora e sempre lui. A prendere il suo posto per il prossimo anno ci sarà Antonia Klugmann, prima donna a diventare giudice di MasterChef.