La partecipazione di Belén Rodriguez a Selfie – Le cose cambiano insieme a Stefano De Martino sarebbe uno dei punti di forza del programma. Ne è certo Maurizio Costanzo che, all’interno della rubrica che cura personalmente sul settimanale Nuovo, sostiene che il gioco portato avanti dalla showgirl argentina e dal suo ex marito giovi agli ascolti del programma

Il gioco che portano avanti piace al pubblico che li segue e fa il tifo per l’uno o per l’altra. Non stupisce che le battutine che si sono scambiati davanti alle telecamere scatenino il gossip e facciano sognare chi spera in un loro riavvicinamento. La loro storia rappresenta una sorta di telenovela che tiene incollati allo schermo i telespettatori.

Va detto, però, che né Stefano né Belén stanno dando prova di volere utilizzare il loro rapporto finito per fare in modo che il gossip faccia da traino agli ascolti della trasmissione condotta da Simona Ventura. A differenza di quanto accadeva qualche tempo fa a Pequeños Gigantes – all’epoca Belén e Stefano si erano appena lasciati e approfittarono della trasmissione per rivolgersi ben più di qualche frecciata – a Selfie i due e coniugi stanno mantenendo una certa distanza di sicurezza. È addirittura raro che la Rodriguez entri in studio, limitandosi a qualche breve apparizione. Sono più le espressioni del viso a parlare per loro, come accaduto nell’ultima puntata andata in onda, quando la showgirl non ha potuto fare a meno di commuoversi di fronte alle parole spese dal suo ex marito nei confronti del piccolo Santiago, il figlio nato dal loro amore.

Quando Costanzo attaccò Belén: “Se ne torni in Argentina”.

Costanzo, del resto, sembrava aver preso il loro divorzio particolarmente a cuore. Fu protagonista di un vero e proprio tentativo di convincimenti all’epoca in cui Belén partecipò a L’intervista. Il conduttore e giornalista fece il possibile per spingere nuovamente la Rodriguez tra le braccia del suo ex marito, con scarsi risultati. Qualche tempo fa, invece, l’attaccò furiosamente, senza nascondere la sua totale vicinanza a De Martino, che riteneva fosse la parte lesa della ex coppia.