Gli attori, si sa, sono dei grandi conquistatori e protagonisti spesso di storie d'amore che vanno oltre la comune immaginazione, mettendo in scena vere e proprie trame da romanzo. Capita soprattutto quando la vita privata appare granitica e imperscrutabile agli occhi di stampa curiosa e opinione pubblica, come nel caso del bel Daniele Liotti. Il giudice di "Amici" nonché grande protagonista di "Un passo dal cielo 4" ha una vita privata che ama tenere segreta ed è forse per questo che molti giornali, compresi il nostro, sono caduti in errore quando si è trattato di assegnare un'identità alla dolce metà in attesa del suo secondo figlio.

Non è Scila Battistelli, la compagna pronta a dargli la gioia di un secondo figlio, ma Cristina D'Alberto, sua compagna dal 2015. Quello di Scila Battistelli, conosciuta nel 2014, è stato un amore travolgente di cui Liotti aveva parlato a Gente. Fu lei a dargli la voglia di buttarsi in una nuova relazione dopo essersi separato da Arianna, madre di suo figlio Francesco, che oggi ha quasi 18 anni. La storia con Scila è però finita nel 2015, quando è iniziata quella con Cristina.

Cristina D'Alberto è Greta nella serie Un Posto al Sole.

Cristina D'Alberto, l'attrice che darà alla luce il secondo figlio di Daniele Liotti, è una delle attrici della soap opera più longeva e amata d'Italia, "Un posto al sole". Suo è il ruolo di Greta Fournier, personaggio presente dal 2009, quando entra in scena per chiedere il divorzio al personaggio di Lorenzo Sabelli. Un personaggio complesso, pieno di sfaccettature, che entra in sintonia con Roberto Ferri in una relazione che dal solo sesso diventa qualcosa di più. Dopo la relazione con Roberto Ferri, osteggiata da Marina Giordano, il personaggio di Greta diventa forte, risoluto e orientato al bene.

L'attrice Cristina D'Alberto è nata a Feltre ed ha cominciato la carriera in tv con il programma "Specialmente tu", condotto da Diego Dalla Palma su TMC, nel 2000. Ha fatto parte del corpo di ballo di "Carramba che sorpresa" ed è stata protagonista di numerosi spot, da Lines a Knorr, da Tim a Birra Peroni. Il primo ruolo importante che le permette di farsi riconoscere dal pubblico in tv è quello di Flavia Draghi, in "Vivere".