Un tempo erano rivali in amore. Oggi, a sorpresa, sembrano diventate grandi amiche. Emma Marrone e Laura Chiatti si sono lasciate definitivamente alle spalle la vecchia inimicizia che le vide contendersi l'amore di Marco Bocci. Complice il film "La cena di Natale" che le ha viste lavorare insieme (la Chiatti è protagonista insieme a Riccardo Scamarcio, Emma ha contribuito alla colonna sonora con il suo singolo "Quando le canzoni finiranno"), tra le due è scoppiata la pace al photocall di presentazione della pellicola, come testimoniano le foto apparse su Chi e i selfie social, che mostrano addirittura un abbraccio affettuoso.

Il triangolo Emma-Marco Bocci-Laura Chiatti.

E dire che sono passati appena tre anni dal fattaccio che portò il triangolo sentimentale Bocci-Marrone-Chiatti al centro dell'attenzione mediatica. Correva infatti l'anno 2013 quando Emma, reduce dalla fine disastrosa della relazione con Stefano De Martino (per "colpa" di un'altra bellezza dello sta system, una certa Belen Rodriguez), ritrovò il sorriso accanto al seducente attore di "Squadra Antimafia". La liason con Bocci, però, non durò che pochi mesi, presto insidiata dal fascino indiscreto della Chiatti. Marco e Laura, entrambi perugini e colleghi di lavoro, hanno scoperto di essere anime gemelle: già a luglio 2014 si giuravano eterno amore nella Basilica di San Pietro della loro città e oggi sono genitori di due splendidi bambini, Enea (nato il 22 gennaio 2015) e Pablo (nato l'8 luglio 2016). "Per Laura ho fatto quello che non avevo mai fatto per nessuna", ha raccontato qualche giorno fa Marco Bocci ribadendo come la Chiatti sia la donna della sua vita. Non sorprende dunque che Emma abbia superato la "sconfitta" da tempo e oggi si addirittura disposta a considerare l'ex rivale come una cara amica.