Federica e Costanza  al Chiambretti Night

Il Chiambretti Night ospita Federica Nargi e Costanza Caracciolo. Le veline traslocano dal bancone di Striscia la Notizia alla trasmissione televisiva dedicata ai numeri uno. Dopo la polemica innescata da Gad Lerner sul corpo delle donne, il Pierone nazionale decide di vederci chiaro e affronta il delicato argomento, affidandosi a personaggi di un certo calibro.

Stiamo ovviamente parlando di Roberto Vecchioni e Giampiero Mughini, mentre in collegamento ci sono Massimo Panarari, Barbara Alberti e Maria Giovanna Maglie. La polemica di Antonio Ricci su Miss Italia accende la miccia, a spegnere le scintille dovranno pensarci le due veline. Il vincitore di Sanremo 2011 difende la categoria: "La velina è un mestiere faticoso anche se è meglio di andare in miniera. Queste ragazze studiano e sudano".

In effetti Federica e Costanza testimoniano quanto sia difficile il lavoro di ballerine, quando decidono di incantare il Chiambretti Night con uno dei loro sexy stacchetti. Il pubblico è in visibilio. Nello studio televisivo regna il più assoluto silenzio, mentre la telecamera indugia sulle grazie delle due veline. Ma oltre al corpo c'è di più ed ecco che Costanza Caracciolo ammette a favore di telecamera: "Non mi permetto di giudicare la giornalista e la velina e comunque non è detto che un domani non possa diventare una giornalista. Ho solo 21 anni, il giorno che dovessi smettere di fare la velina potrei anche diventare giornalista".

In attesa dell'evento, ci godiamo il sexy balletto e ringraziamo per cotanta bellezza. D'altronde è pur vero, come ammette lo stesso Piero, che nessuna delle veline è stata finora coinvolta nello scandalo Bunga Bunga. Belle sì, ma con intelligenza!

Articolo a cura di
Aggiungi un commento!