Fa la mamma a tempo pieno Federica Nargi e, sebbene la carriera rappresenti per lei una parte importante della vita, non avrebbe desiderato nulla di diverso. L’ex velina di Striscia la notizia, oggi attrice grazie alla serie tv Il bello delle donne…alcuni anni dopo, ha confessato al settimanale Vanity Fair che la sua priorità oggi è rappresentata da sua figlia, alla quale si dedica a tempo pieno

Abbiamo scelto di non avere tate perché sono dell'idea: ‘ho voluto una figlia e adesso me la cresco io'. Faccio la mamma al cento per cento.

La gravidanza semplice della Nargi non l’ha sfinita, lasciandola nello stato fisico e mentale necessario per accogliere al meglio la sua bambina: “Sono stata fortunata perché ho avuto una gravidanza splendida, senza particolari problemi. E quando lei è nata mi sono ritrovata subito la vita stravolta. In meglio”. Sofia è nata nel settembre del 2016, ciò vuol dire che ha appena compiuto 4 mesi. Al di là delle levatacce notturne e degli orari completamente rivoluzionati, Federica sente di stare facendo un buon lavoro

Devo dire che non mi dispiaccio come mamma. Certo, ho tanto da imparare, e mi lascio consigliare dalle mia amiche, da mia mamma, da quella di Alessandro. Ma penso che poi fare la mamma viene da sé. Non c'è un libretto di istruzioni.

L’amore con Matri: “Sofia ci ha uniti”.

L’arrivo di Sofia ha unito ancor di più Federica e il compagno Alessandro. Matri sarebbe un papà bravissimo, al punto che l’ex velina si fiderebbe ciecamente a lasciargli la loro bambina

Alessandro un papà bravissimo. Anche lui cambia i pannolini o fa il bagnetto a Sofia. Mi fido ciecamente di lui. Se devo uscire, magari a far la spesa, non ho alcun dubbio nel lasciargli la bambina. Non sono una di quelle mamme che stanno addosso ai figli.

Il loro rapporto di coppia ha tratto beneficio dall’arrivo della piccola, tanto che i due sarebbero più uniti che mai: “Eravamo già molto uniti prima e adesso lo siamo ancora di più. Siamo davvero sereni e di conseguenza anche Sofia è una bambina serena”.