Francesca Cipriani, ex del Grande Fratello diventata nota per le sue forme giunoniche e per aver partecipato a una serie di trasmissioni televisive che richiedevano il ruolo di una “svampita”, ammette di essere diversa dal personaggio che è abituata a portare in televisione. Lo fa nel corso di un’intervista rilasciata nel programma “Grand Hotel Chiambretti” in cui racconta anche che sta studiando per diventare un’insegnante

Sono sempre stata molto brava a scuola, però ho scoperto presto che il ruolo della svampita funziona, quindi ho cominciato a interpretare quello. Frequenterò una facoltà per poi diventare insegnante. Saprei io come conquistare la fiducia dei ragazzi: i giovani vanno coinvolti, facciamo una rivoluzione cominciando dal look. Io non mi presenterei troppo scollata alle lezioni, ma vorrei essere libera di esprimere quello che sono: troppa sobrietà è controproducente. Bisogna portare allegria in classe: studiare deve essere un piacere.

L’ex del Grande Fratello dalle forme giunoniche.

Francesca ha avuto l’abilità di ritagliarsi un ruolo in televisione, studiato proprio a partire dalla sua forma fisica. Dopo aver ritoccato il seno e ottenuto una taglia da supermaggiorata, l’ex gieffina è ricorsa al chirurgo estetico anche per correggere la forma dei glutei, ma con conseguenze terribili. Dopo l’intervento ha raccontato che il medico che l’aveva operata le aveva distrutto il Lato B, al punto da renderla simile a un fenomeno da circo. I glutei rifatti di fresco sono stati esibiti sui social con un certo orgoglio, salvo poi fare marcia indietro al verificarsi delle prime difficoltà. Francesca ha denunciato il chirurgo che è intervenuto sul suo corpo ed è tornata a sottoporsi a un altro intervento per scongiurare le conseguenze peggiori. Quel momento, però, riuscì a garantirle numerose ospitate in tv. Ma il suo sogno resta un altro: quello di lavorare nel campo dell’insegnamento.