in foto: Francesca De André con Jerry Calà e Sofia Milos

Francesca De André sbarca nel mondo del cinema. A cinque anni di distanza dall'esperienza come naufraga all'Isola dei Famosi (era l'edizione numero 8, poi vinta da Giorgia Palmas), la figlia di Cristiano De André e nipote del grande Fabrizio esordirà come attrice nel film "2016 Odissea nell'ospizio", diretto e interpretato da Jerry Calà. È la stessa Francesca a pubblicare sul suo profilo Instagram uno scatto proveniente dal set che la immortala in compagnia di Calà e dell'attrice italo-greca Sofia Milos (vista nelle serie tv I Soprano e Csi: Miami).

La pellicola riunirà lo storico gruppo I Gatti di Vicolo Miracoli, ovvero Calà, Umberto Smaila, Franco Oppini e Nini Salerno. Interprete del personaggio di Lara, la giovane De André si prepara così a spiccare il grande salto. Le riprese sono in corso in questi giorni a Roma.

Gli scontri con il padre Cristiano De André.

La compagna di Daniele Interrante ha fatto molto parlare nell'ultimo periodo soprattutto per i durissimi scontri a distanza con il padre Cristiano. Francesca si è sfogata in diverse interviste rilasciate a "Domenica Live" di Barbara D'Urso, arrivando addirittura a querelare il genitore per aver raccontato presunte falsità su di lei e sulla madre Carmen nella sua autobiografia. Da tempo, la giovane De André lo accusa di essere stato un padre assente e "deleterio".

La convivenza con lui è stata terribile. Come mai non parla di questo nel libro? Ho vissuto traumi che non posso neanche raccontare di domenica pomeriggio. Ho vissuto situazioni che non augurerei a nessun figlio, credo che anche lui se ne vergogni.

A photo posted by Francesca De André (@francescadeandre) on