Della vita privata di Gerry Scotti si conosce pochissimo, per precisa scelta del conduttore. Nonostante le foto che di tanto in tanto appaiono sui giornali, Scotti non ha mai amato parlare molto di quanto accade tra le mura di casa sua. Lo ha fatto in pochissime occasioni quando si trattò di raccontare il divorzio dalla moglie Patrizia Grosso, e lo ha fatto ancora di meno da quando accanto a lui c’è Gabriella Perino.

Chi è Gabriella Perino.

Gabriella è la 51enne che ha restituito a Scotti la felicità dopo il divorzio. Il loro è un rapporto che può essere definito quantomeno singolare. Di professione architetto, Gabriella conobbe Gerry quando non era ancora sposato. Quella donna bionda, dal corpo ben fatto e, soprattutto, volonterosa di restare lontana dai riflettori, non fu quella che Scotti decise di sposare. Nel 1991 il conduttore convolò a nozze con Patrizia Grosso, la donna che l’anno successivo lo avrebbe reso padre del figlio Edoardo. Anche Gabriella si sposò proprio in quegli anni e divenne madre di due figli. Fu proprio grazie ai rispettivi primogeniti che Gerry e Gabriella si ritrovarono. I ragazzi, Edoardo e Beatrice, frequentavano la stessa scuola a Milano, una coincidenza che mise Scotti di nuovo sulla strada di quella che sarebbe diventata la sua compagna. Fu proprio il conduttore a raccontare di conoscere Gabriella da sempre

Il nostro ritrovarci è stato ineluttabile: ci conoscevamo fin da ragazzi, e siamo finiti, a un certo punto, ad affrontare le stesse problematiche, essendo entrambi separati con figli. Ora siamo felici per la serenità che viviamo insieme vedendo i nostri ragazzi crescere sereni e uniti. Il matrimonio non è nei progetti, ma mi piacerebbe che lo Stato venisse incontro anche a rapporti come il nostro, e mi sembra che qualcosa sia stato fatto.

Il divorzio da Patrizia Grosso: “Aveva trovato un’altra persona”.

Gerry Scotti con la ex moglie Patrizia Grossoin foto: Gerry Scotti con la ex moglie Patrizia Grosso

La crisi con la moglie Patrizia arrivò intorno al 2002, all’epoca in cui Edoardo aveva 12 anni. Fu proprio l’ex moglie a chiedergli la separazione perché innamorata di un’altra persona. Nel corso di un’intervista rilasciata  Vanity Fair, Scotti raccontò quel periodo difficile

Non andavamo più d’accordo, anche per colpa mia, il lavoro mi assorbiva tantissimo. E mia moglie ha chiesto la separazione perché aveva trovato un’altra persona. Ho sofferto molto, non mi sarei voluto separare da mio figlio. Però ho preso una casa vicino a loro, lo potevo accompagnare a scuola e vederlo sempre. Ma quanti amici invece si sono ritrovati a 40 anni sul divano di mamma e ad attraversare la città per vedere i bambini?

Tornato single, Gerry ricominciò a guardarsi intorno. Gabriella fu l’unica donna in grado di spingerlo a rimettersi in discussione. La loro relazione sarebbe cominciata nel 2004. A colpirlo fu la personalità di quell’amica che conosceva da sempre, la sua grande forza di carattere e la volontà ferrea di restare lontana dalle scene: “È una donna di grande carattere, mi aiuta negli aspetti pratici della vita, e ha sopportato di vivermi accanto nonostante i riflettori”. Solo nel 2011, quando i rispettivi figli erano appena diventati maggiorenni, Gerry e Gabriella decisero di compiere il grande passo. Non un matrimonio nel loro caso, ma una convivenza rimandata per troppo tempo

Siamo andati a vivere insieme solo cinque anni fa (l’intervista risale al 2016, ndr), quando i nostri figli maggiori, Edoardo e Beatrice, hanno compiuto 18 anni. Quando è successo, i figli ci hanno detto: “Che cosa aspettavate?”. Ma, in cuor suo, credo che Edoardo abbia apprezzato.