Intervistata dal settimanale "Mio", Gemma Galgani è tornata a parlare della fine dell'amore con Giorgio Manetti, che per tanti mesi aveva focalizzato l'attenzione del pubblico sul Trono Over di "Uomini e donne". La loro relazione appartiene ormai al passato, ma la Galgani non sembra aver dimenticato il dolore provato.

In particolare, Gemma ha rievocato il triste episodio della lettera consegnata a Giorgio in una celebre puntata serale di "U&D", atto finale che ha chiuso per sempre la loro storia.

In quelle righe ho messo davvero tutta me stessa, tutte le mie emozioni. Ma quando gliel'ho letta, ho trovato davanti una barriera di ghiaccio. Non ho una risposta, bisognerebbe chiederlo a Giorgio. Ma una cosa la so: dal momento in cui io gli ho messo a disposizione tutta me stessa, esponendomi senza alcuna difesa, e lui invece ha risposto con freddezza e indifferenza, ho smesso di farmi domande sui suoi comportamenti. Le frasi e i modi che ha usato hanno messo davvero una volta per tutte la parola fine.

Non sembra dunque esserci speranza di un ritorno di fiamma, con buona pace degli autori del programma che già avevano pensato a uno show tutto dedicato a Gemma e Giorgio.

Su Marco Firpo: "Tante belle parole, pochi fatti"

Tornata a "Uomini e donne" in questa stagione, Gemma ha ritrovato momentaneamente il sorriso accanto al marchese (e attore) capellone Marco Firpo. La scintilla, però è durata ben poco e la loro liason è già finita. Anche in questo caso, dopo gli entusiasmi iniziali, la delusione è stata cocente.

È cominciato come una sferzata di aria fresca, piena di slancio e di entusiasmo. È stato molto importante per me, perché ha rappresentato l’inizio di una nuova fase della mia vita. Ma poi le attenzioni da parte sua nei miei confronti sono andate scemando, fino a sparire completamente. Tante belle parole, ma pochi fatti. Credo al grande amore con tutte le mie forze. E il fatto di essere a Uomini e Donne lo dimostra. Penso che questo possa essere un bel messaggio per tante donne non più giovanissime che sono tentate di mollare. Nonostante rughe e delusioni, il cuore non invecchia mai. E l’amore per ognuno di noi, a qualunque età, potrebbe essere dietro l’angolo. Spero che, prima o poi ci sia anche per me.

Non possiamo che augurare a Gemma di trovarlo davvero.