Gemma Galgani è stata protagonista della rubrica di Alfonso Signorini ‘Le confessioni'. L'intervista è stata realizzata nel corso del ‘Chi summer tour 2017' e verrà trasmessa in tv venerdì 14 luglio, nella prima puntata del programma ‘#Estate'.

Mentre Alfonso Signorini l'accompagnava al pianoforte, Gemma ha parlato della serenità che il fidanzato Marco Firpo è stato in grado di regalarle

"Marco mi ha ridato gioia, speranza e spensieratezza. Fino ad oggi mi sono trattenuta molto per amore".

Si sente pronta per convolare a nozze, non resta che attendere la proposta ufficiale di Marco

"Le nozze con Marco? Girerei questa domanda a lui. Io sono qui".

La dama del Trono Over di ‘Uomini e Donne‘ afferma che la passata relazione con Giorgio Manetti, le dava la sensazione di aver metaforicamente danneggiato le sue ali: "Con Giorgio era come la storia di Icaro, mi sono avvicinata troppo al sole e mi sono bruciata le ali…è come se mi fossi bruciata le ali con il mio stesso amore". Nei mesi scorsi lo aveva rimproverato di fingere una sofferenza che in realtà a suo dire, Giorgio non avrebbe mai provato

"Non mi venisse a raccontare che è lui quello che ha patito e sofferto, perché non ci credo nemmeno se lo vedo. Io sono sempre stata tacciata come il mostro, la cattiva mentre io l'ho lasciato con amore e sono stata davvero sofferente per parecchio tempo. Ho vissuto tutto il periodo con Giorgio, con il timore di fargli capire il mio malessere. Credo di aver commesso questo errore ma non posso farmene una colpa".

"Tina Cipollari mi odia, ma il motivo è un mistero"

Infine, riguardo al rapporto con Tina Cipollari, ha chiarito di non conoscere la motivazione dell'odio che l'opinionista sembrerebbe provare nei suoi confronti

"Ancora oggi non conosco il motivo del perché mi odi. È un mistero".