Georgina Rodriguez si è insediata ufficialmente nel posto che, fino a questo momento, aveva occupato solo Irina Shayk. Il rapporto con Cristiano Ronaldo, che si pensava fosse solo l’ennesimo flirt del campione, sta invece diventando serio. Lo dimostrano le foto scattate sul red carpet dei “Best FIFA Football Awards” dove, per ritirare la coppa che l’ha eletto ancora una volta “miglior calciatore dell’anno”, Cristiano ha voluto che ci fosse anche lei, la sua nuova fidanzata.

Raggiante, Georgina si è stretta al suo campione e ha abbracciato il piccolo Ronaldo jr, unico figlio del calciatore la cui madre resta ancora ignota. Sul palco insieme alla coppia c’era anche Elma, sorella di Cristiano che l’ha aiutato a crescere il figlio.

Per Georgina si tratta di un primato. Prima di lei, solo a Irina, oggi fidanzata con Bradley Cooper, era stato concesso di sfilare accanto al campione. La Shayk era la compagna ufficiale di Cristiano, un ruolo che oggi è andato alla modella spagnola.

Chi è Georgina Rodriguez.

Che Ronaldo fosse pronto a fare le presentazioni ufficiali era nell’aria. Fin dal momento in cui il campione aveva voluto accanto a sé Georgina al Bernabeu si era compreso che il loro sarebbe potuto non essere il classico flirt di poca importanza. La Rodriguez è giovanissima, appena 21 anni, ma possiede tutte le carte in regola necessarie a tenere stretto uno tra gli scapoli più desiderati del mondo. I due fanno sul serio e lo dimostrano giorno dopo giorno. Normalmente gelosissimo del suo bambino, Cristiano le ha perfino permesso di avvicinarsi a Ronaldo jr, il bene più prezioso che il calciatore abbia mai posseduto.

Qualcuno aveva avanzato l’ipotesi che il flirt fosse utile a Ronaldo per distogliere l’attenzione dalle voci legate alla sua presunta omosessualità, voci alle quali il campione a dimostrato di non prestare particolare attenzione. Il primo incontro tra loro risalirebbe a circa due mesi fa, quando entrambi avrebbero partecipato a un party dato da Dolce e Gabbana a Madrid. La scintilla sarebbe scoccata istantaneamente, e oggi i due sono pronti a fare sul serio.