Cosa succede se il video di Guè Pequeno intento a masturbarsi finisce per sbaglio in rete e diventa l'oggetto di una satira incontenibile? Succede che il noto rapper ha deciso di trascorrere una giornata molto movimentata, quando meno per tutti i messaggi e le telefonate che gli saranno arrivati nelle ultime ore. Il video in questione, nel quale effettivamente c'è lui intento a praticare dell'autoerotismo, è stato salvato al volo da alcuni utenti, che non ci hanno pensato due volte e l'hanno condiviso su Twitter.

Secondo la più accreditata versione dei fatti, costruita in modo certosino sul noto social network cinguettante, sembra che Guè Pequeno volesse mandare il video in Direct a qualche ragazza su instagram, quando per sbaglio, l’ha semplicemente messo nelle sue storie, facendo letteralmente “impazzire” il popolo del web. Camera che lo riprende dal basso, lui nudo e rapito dal turpiloquio in una semplice stanza di una sera qualunque di questa insolita estate così afosa.

Il commento di Guè Pequeno: Mi faccio una segha.

Gli utenti che hanno intercettato le immagini non hanno di certo etichettato Guè Pequeno come un pervertito, bensì come qualcuno che ha peccato di troppa leggerezza ed è rimasto vittima della sua stessa superficialità. "Che figura di mer**!" dicono i più prendendola a ridere, tentando, anche solo per un momento, di immedesimarsi nel noto rapper nel momento in cui ha realizzato di aver commesso l'insano gesto e di averlo condiviso con la bellezza di quasi 900mila followers. Ma lui, di tutta risposta, ha condiviso il video di una canzone del collega rapper Bello Figo dal titolo ‘Mi faccio una segha‘, corredandolo di due emoticon: una faccia lacrimante per le risate e un dito medio alzato. Il modo più semplice per chiudere il cerchio e congedarsi, senza dare troppe spiegazioni.

A post shared by Gue Pequeno (@therealgue) on