14:55

Heather Parisi, il Festival rifiutato e la gelosia della Mondaini

Di tanto in tanto, seppur dalla lontana Honk Kong, Heather Parisi fa sentire la sua voce. Dichiarazioni a volte stridenti e che fanno pensare che tutto sommato il suo allontanamento non è stato una gran perdita

Heather Parisi, il Festival rifiutato e la gelosia della Mondaini.

La mia non è stata una fuga”, così si spiegava un anno fa Heather Parisi quando era ormai andata via dall’Italia per approdare in lidi lontani, in Cina per l’esattezza, dove ha ricominciato una nuova vita. Una vita fatta d’amore e di famiglia, da quando è diventata mamma dei suoi due gemelli Dylan e Elizabeth. Ai bambini “somministra” ogni giorno una dose quotidiana dei suoi stacchetti raccolti in dvd, e mentre restano affascinati davanti a Cicale, Heather pensa a ripartire da se, e da i suoi progetti per ora in embrione. Intanto l’ex ballerina fa un tuffo nel passato tra le sue esperienze dell’epoca d’oro, e in un’intervista a Gente, ricorda:

Sandra Mondaini era davvero gelosa di me, i nostri sketch con Raimondo non avevano copione, lui mi voleva bene ma come a una figlia.

Una dichiarazione che lascia a bocca aperta chi legge considerando che ormai una delle coppie più amate della televisione è passata a miglior vita. Rivangare una presunta gelosia del passato magari potrà risultare sgradevole ai tanti fan di Sandra e Raimondo. Heather ne ha per tutti e allora ci tiene a raccontare che ha rifiutato la conduzione del Festival di Sanremo a fianco di Adriano Celentano e Gianni Morandi perché

Non si sono sviluppate le giuste condizioni artistiche e non economiche, tornare a duettare con Adriano sarebbe stata una esperienza bellissima, lavorare con Gianni una garanzia. Ci saremmo divertiti.

E allora perché badare solo al denaro? La Parisi non lo spiega, ma si tira indietro anche da ogni precisazione in merito alle voci circolate sulle sue difficoltà finanziarie che hanno mandato in malora l’impresa di famiglia. Le risposte si addolciscono quando parla di Grillo, e delle esperienze degli esordi quando si vociferava anche un flirt tra i due: “Ricordo le notti svegli a chiacchierare, lo stesso stupore per il successo. Ci siamo voluti bene ma tra noi non è mai successo nulla.” Tornare in Italia per un nuovo progetto in televisione? Heather è scettica, ma c’è qualcuno a cui non direbbe di no: “Se mi offrono Milleluci con Mina corro subito”, beh per buona pace dei lettori la Tigre di Cremona è assente dalle luci delle scene dagli anni ’70.

commenta
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE