È un invito in piena regola quello che Ilaria Galassi, ex protagonista di Non è la Rai, rivolge al mondo della televisione. Nel giorno in cui si celebrano i funerali di Gianni Boncompagni, padre della trasmissione tv che le regalò la notorietà, Ilaria confessa il suo desiderio di tornare in video. La Galassi fu tra le grandi protagoniste dello show cult condotto da Ambra Angiolini che andò in onda su Canale 5 fino al 1995. Terminata quella parentesi, Ilaria è rimasta in tv saltuariamente per altri 10 anni, fino al momento in cui intraprese scelte che la portarono ad abbandonare il mondo dello spettacolo.

Colpita da un aneurisma cerebrale quando aveva 20 anni, riuscì a vincere la sua battaglia e a guarire completamente. Risale al 2006, però, la sua ultima esperienza tv, quando lavorò nella trasmissione Libero condotta da Alessandro Siani. Ilaria confessa oggi al settimanale Vero il suo profondo desiderio di tornare a lavorare. Diventata mamma di due figli, ritiene che questo sia il momento giusto per tornare a riaffacciarsi alla televisione

La tv mi manca, ma tornando indietro rifarei le stesse scelte, non cambierei nulla del mio percorso. Forse rifletterei di più, mi farei guidare. Non sono una cantante, ma mi piacerebbe cantare. Non saprei, sono aperta alle opportunità. Mi piacerebbe mettermi alla prova in un talent show come Ballando con le stelle, nel quale ci si può misurare con se stessi e con le proprie potenzialità. E poi mi piacerebbe partecipare ad un reality come il Grande Fratello Vip.

Nel corso della prima edizione del reality andata in onda, è stata un’altra ex protagonista di Non è la Rai a partecipare al reality. Si tratta di Antonella Mosetti, che ha preso parte al gioco insieme alla figlia Asia Nuccetelli. Ilaria e Antonella sono rimaste amiche, e la Galassi confessa di averla guardata in tv

Quando si hanno dei figli, si cambia vita e si hanno ritmi diversi, ma ci sentiamo spesso e quando riusciamo ad incontrarci è sempre una festa. L'ho seguita con affetto al GF Vip e mi faceva sorridere.. Essendo madre mi sono immedesimata e ognuno difende i figli alla sua maniera. Antonella è una combattente, ma era anche un po' esasperata, infatti nella casa non è stata lei al cento per cento.

Delle ragazzine che presero parte alla trasmissione ideata da Boncompagni, sono pochissime quelle riuscite a restare a galla in televisione. Una su tutte è Ambra Angiolini, che a Ilaria non è mai stata legata da un rapporto di amicizia

Dopo Non è la Rai non l'ho più vista né sentita, non eravamo amiche ma sono contenta per la carriera che ha costruito, è brava e determinata e la merita tutta. Se avesse o meno delle amiche non saprei, di certo se noi non lo eravamo non è per colpa mia. Lei ha fatto delle scelte e io le rispetto.