In Italia, J-Ax si accoda al gran numero di personaggi famosi che si sono schierati contro Donald Trump. Il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America non è riuscito a suscitare l’approvazione generale dei famosi come accaduto con  Hilary Clinton, e continua a pagarne le conseguenze. L’ultimo a schierarsi contro di lui è stato J-Ax, rapper italiano che ha cementificato da qualche anno il sodalizio d’oro con Fedez. J-Ax sostiene di aver previsto l’elezione di Trump in tempi non sospetti

In un mio tweet di gennaio dell’anno scorso, io avevo scritto che Trump avrebbe vinto. Trump mi fa paura. Mi fa paura chiunque in Italia raccolga consensi dicendo tipo ‘restituiamo la sovranità monetaria alla nostra classe politica

I personaggi famosi protestano contro Trump.

Sono tantissimi i personaggi noti che si sono schierati contro Donald Trump. Il membro della nuova famiglia presidenziale ad aver riscosso i maggiori consensi è Ivanka Trump, nuova first daughter, che è riuscita a rubare perfino l’attenzione alla first lady Melania (gaffe con Michelle Obama, a parte).

Sono soprattutto le donne famose (ma non solo) a essersi schierate contro Trump. Alla marcia delle donne americane si sono aggiunti gli appelli di Madonna, Miley Cyrus e Meryl Streep, protagonista di un vero e proprio botta e risposta col nuovo Presidente. Trump ha preso atto delle polemiche, ma prosegue per la sua strada, deciso a dimostrare agli americani che il loro voto sarebbe stato ben riposto. L’elezione di Trump spaventa soprattutto il mondo femminile. Alla base della protesta, chiaramente, ancora le dichiarazioni sessiste di Trump all’epoca in cui non concorreva ancora alla Casa Bianca. Molto meno numerose le donne che si sono schierate al suo fianco. Due su tutte restano la moglie Melania e la figlia Ivanka, che non hanno mai smesso di credere in lui.