Il 27 giugno si è spento Paolo Limiti. Nel giorno della morte dell'amatissimo paroliere e presentatore televisivo, una delle prime persone a ricordarlo è stata l'ex moglie Justine Mattera. La showgirl e modella scrisse sui suoi profili social

"A te che mi hai creato una carriera. Che hai creduto in me. Che mi hai amato. Love you".

Inoltre, spiegò che la scomparsa del suo ex marito aveva lasciato in lei "un vuoto palpabile". Ospite di ‘Porta a Porta', riuscì a stento a trattenere le lacrime mentre i presenti raccontavano aneddoti su Limiti. Insomma, il profondo affetto che ha legato la coppia è sempre stato evidente e incontestabile.

In queste ore, però, Justine Mattera ha sentito di dover replicare alle critiche di una sua follower. La showgirl ha pubblicato uno scatto sensuale, che è stato reputato fuori luogo da questa utente, che ha commentato

"Justine Mattera, con il corpo di Paolo ancora caldo".

"Mio marito Fabrizio Cassata è caldissimo"

La risposta di Justine Mattera non si è fatta attendere. La showgirl ha precisato

"Sono l'ex moglie mica la vedova, mio marito in effetti è caldissimo".

Così ha ricordato a chi la segue, che il matrimonio con Paolo Limiti è finito nel 2002, nonostante tra loro sia rimasto un rapporto di stima e affetto. Dal 2009 è felicemente sposata con Fabrizio Cassata. La coppia ha due figli: Vincent, che oggi ha 10 anni e Vivienne Rose di 8 anni.

A post shared by Justine Mattera (@justineelizabethmattera) on

A post shared by Justine Mattera (@justineelizabethmattera) on

A post shared by Justine Mattera (@justineelizabethmattera) on