Kim Kardashian e Kanye West avranno il loro terzo bambino, ma con una madre surrogata. Così dopo North, oggi 4 anni, e Saint, 2, la coppia aspetta il terzogenito da una madre surrogata che è già al terzo mese di gravidanza, così la nuova creatura nascerà nei primi mesi del 2018. Come riporta Us Weekly, la coppia ha sborsato una cifra blu per assicurarsi la nascita del terzo bambino.

Kim Kardashian e Kanye West si aggiungono alla lista di vip che hanno scelto la maternità surrogata: le coppie gay Neil Patrick Harris e David Burtka e quella formata da Elton John e David Furnish, Sarah Jessica Parker, Nicole Kidman.

Quanto costa una madre surrogata.

A fornire il dettaglio delle cifre ci ha pensato il puntualissimo Tmz: la coppia ha pagato 45mila dollari in 10 rate da 4500. Nel caso in cui dovessero nascere una coppia di gemelli, Kim e Kanye pagherebbero un extra che porterebbe l'ammontare totale a circa 70mila dollari. Un parto gemellare costerebbe quindi il doppio.

Il contratto contiene anche le buone abitudini che la madre surrogata dovrà avere, come il divieto assoluto di alcool, fumo e droga, niente bagni caldi o saune, niente pesce crudo e nessuna vicinanza ai gatti. Abitudini base per una gravidanza senza alcun tipo di problematiche. Kim Kardashian aveva già rivelato di volere un terzo figlio ma solo ricorrendo all'escamotage dell'utero in affitto. L'identità della madre, per ovvie ragioni, è tenuta segreta.