Kordale, originario di Chicago e Kaleb, originario di Atlanta, sono una coppia gay. Kordale ha lunghe treccine, la parte superiore del corpo completamente tatuata e un sorriso simpatico. Kaleb ha i capelli rasati, fisico palestrato e ambisce a diventare perfetto. Hanno tre figli Desmiray, Maliyah e Kordale Jr e tramite i social condividono delle foto che ritraggono i piccoli momenti della loro vita quotidiana.

I loro scatti sono diventati virali. Il loro intento è quello di dimostrare che anche se i genitori non sono di sesso diverso, sono perfettamente in grado di creare una famiglia dove regni responsabilità e affetto. Quello che viene mostrato, infatti, è il semplice quotidiano fatto di momenti dedicati ai compiti, ai giochi, le serate riuniti attorno all'albero di Natale, la spesa al supermercato. Le foto vengono spesso accompagnate da frasi piene di affetto nei confronti dei loro bambini e in alcuni post provano a spiegare agli amici cosa significhi essere genitori. Postando una foto che li ritrae mentre pettinano i capelli alle loro bambine, scrivono

"Essere padri significa far alzare le nostre figlie alle 5:30, preparare la colazione, vestirle per la scuola e accompagnarle al bus alle 6:30. Questo è un giorno tipico in casa nostra. Non è facile ma ci godiamo ogni momento e ogni minuto della paternità"

Ovviamente non mancano i momenti dedicati alla vita di coppia. Così in alcuni scatti Kaleb mostra i risultati della fatica fatta in palestra, oppure condividono con i loro amici il modo in cui hanno deciso di mascherarsi per Halloween o quali indumenti hanno indossato il giorno di Capodanno.

Sul loro canale YouTube riassumono in una semplice frase quella che dovrebbe essere una normalità rispettata da tutti

"Ricordati di essere te stesso e non lasciare che qualcuno ti tolga il diritto di amare chi scegli di amare"