Il mondo dei motori è in lutto. Dopo aver avuto un terribile incidente in bicicletta, è morto il pilota Nicky Hayden. L'ex campione della MotoGP aveva solo 35 anni. Dal 17 maggio, lottava per la vita nell'ospedale Bufalini di Cesena.

Al suo capezzale, la madre Rose, il fratello Tommy e la fidanzata Jacqueline ‘Jackie' Marin, l'attrice era legata al pilota da anni. L'inizio della loro relazione, infatti, risale al 2012. Da allora, i due erano diventati inseparabili. Spesso la Marin assisteva alle gare di Hayden. Lui, invece, aveva presenziato ad alcuni episodi del reality ‘Tequila Sisters', incentrato sulla vita della famiglia di Jacqueline. I loro profili social sono ricchi di scatti che li ritraggono insieme in giro per il mondo e proprio uno di quei viaggi, era diventato una tappa indimenticabile del loro amore.

A maggio del 2016, infatti, il pilota aveva sorpreso la sua fidanzata durante un soggiorno a Venezia. Mentre si trovavano in gondola, si era inginocchiato e le aveva chiesto di sposarlo. Il 7 maggio di quest'anno, dunque 10 giorni prima dell'incidente, Jacqueline aveva raccontato quel romantico momento della loro relazione. Su Instagram aveva pubblicato una foto che li ritraeva insieme, accompagnata dalla frase

"1 anno fa, ieri, questo ragazzo ha preso la migliore decisione della sua vita. Mi ha messo l'anello al dito, a Venezia. Era il 6 maggio 2016".

Secondo i rumours, avrebbero dovuto sposarsi in estate.

Chi è Jacqueline Marin, fidanzata di Nicky Hayden.

Jackie Marin è la star del reality ‘Tequila Sisters', che documenta la vita della sua famiglia, composta dall'imprenditore Bill, da mamma Lori e da tre sorelle Catherine (25 anni), Jen (33 anni) e Loren (29 anni). Jacqueline ha 27 anni. I suoi genitori sono di origini messicane, ma diversi anni fa si sono trasferiti a Orange County. Dal 2010 ha iniziato a lavorare come attrice. Nella sua vita c'è la passione per il canto e per il pugilato. In questo momento di dolore, è stato Tommy Hayde – fratello di Nicky – a parlare per lei

"A nome di tutta la famiglia Hayden e della fidanzata di Nicky, Jackie vorrei ringraziare tutti per i loro messaggi di sostengo. Per noi tutti è stato di grande conforto sapere che Nicky ha toccato la vita di così tante persone in senso positivo. Anche se questo è ovviamente un momento triste, vorremmo ricordare Nicky nel suo momento più felice, in sella a una moto. Da bambino ha sognato di essere un pilota professionista e non solo ha realizzato il suo sogno ma è riuscito a raggiungere l’apice del suo sport, diventando campione del mondo. Siamo tutti orgogliosi di lui".

A post shared by jPunk (@jpunk_) on