Alessandro Calabrese sta male, a seguito delle polemiche sorte dopo la rottura con Lidia Vella. L'ex gieffino ha deciso di andare a Uomini e Donne per corteggiare la nuova tronista Sonia Lorenzini e tutto ciò ha generato non poche polemiche. Gli muovono costantemente l'accusa di aver cercato popolarità a tutti i costi e di non aver avuto, per questo motivo, alcun rispetto per i sentimenti di Lidia Vella.

Rompe il silenzio, Alessandro, attraverso uno sfogo sui social network

Io non voglio il male di nessuno, voglio solo essere lasciato in pace. Sono due giorni che non mangio, ho perso 5 kg, per favore mi sto ammalando, non ho fatto niente di male e Lidia lo sa, per questo basta cattiveria. Ci siamo lasciati e chiaramente è perché non andiamo più d'accordo per colpa di entrambi. Stop. Basta con sta guerra dei poveri, fa ridere. Ho passato un anno di mer*a a fare finta che tutto va bene, un incubo.

Alle accuse contro la sua falsità, sente di rispondere in questo modo

Non faccio l'attore e non studio recitazione. Voglio solo essere felice e fare la mia vita senza gettare fango. Mi fate contattare da persone che pensavo amiche per farmi parlare in momenti di rabbia, mi registrate, riportate quello che volete voi per insultarmi. Per favore lasciatemi in pace.