Lo studio sembra essere quello di “C’è posta per te” ma questa volta, ai due lati opposti della sala, sono seduti Gemma Galgani e Giorgio Manetti. Si apre così la piccola anticipazione video diffusa sulla pagina Facebook di “Uomini e Donne”, un breve filmato che racconta al pubblico quello che accadrà nel corso dello speciale che andrà in onda eccezionalmente in prima serata il prossimo 3 giugno. Gemma e Giorgio saranno gli unici protagonisti della puntata, liberi per una volta di poter parlare senza alcuna interruzione. In questa occasione la dama torinese aprirà a Giorgio “la cassaforte del suo cuore”, quella nella quale ha tenuto custodita fino a oggi la lettera che gli ha scritto per raccontare quali sono realmente i sentimenti che nutre nei suoi confronti. Il passaggio in prima serata è stato reso possibile dal palinsesto televisivo estivo ma, soprattutto, dagli inaspettatamente positivi risultati di ascolti che la storia d’amore tra il gabbiano fiorentino e la dama torinese continua a riscuotere. Per Gemma sarà l’ennesimo tentativo di riconquistare Giorgio, prima di separarsi per l’estate in attesa di tornare a “Uomini e Donne” a settembre. E c’è già chi spera nel colpo di scena, in una riappacificazione a mezzo tv che potrebbe consumarsi nel pieno rispetto dei tempi televisivi e durare almeno fino alla ripresa autunnale di “Uomini e Donne”.

Non sarà presente Maria De Filippi.

Allo speciale su Gemma e Giorgio non parteciperà la conduttrice Maria De Filippi. Sarà una voce fuori campo a narrare la loro storia d’amore, quasi come se si trattasse di una soap opera. A giudicare dal video pubblicato pochi minuti fa, la puntata potrebbe essere strutturata come accade di solito a “C’è posta per te” senza la consueta busta a dividere i due protagonisti. Sul web c’è grossa attesa in vista di questo appuntamento, ma si sprecano anche le critiche abbinate a quella che è stata definita una vera e propria “mercificazione” dei sentimenti, una storia d’amore che riesce a trovare la sua piena consumazione solo di fronte alla lucina rossa che indica l’accensione della telecamera adatta.