Il loro rapporto ha fatto sognare i telespettatori dell’Isola dei famosi, eppure pare che la storia tra Raz Degan e Paola Barale non sia destinata a riprendere nell’immediato. Per il momento, al di là delle tenere dediche d’amore che i due si sono scambiati via social network, non ci sono state dichiarazioni precise che potessero lasciare intravedere ciò che li attende una volta spente le telecamere.

A fornire un altro punto di vista sul futuro della loro storia è Vladimir Luxuria che, in un’intervista rilasciata al settimanale Oggi, sostiene che Degan e la sua ex compagna abbiano litigato subito dopo la fine del reality. Elencando i motivi che ritiene abbiano consegnato a Raz la vittoria dell’Isola dei famosi, l’opinionista rivela

Un altro motivo che ha giocato a suo favore e ha fatto sognare il pubblico è la sua storia con Paola Barale. La gente adora i ritorni di fiamma e tutti facevano il tifo per un riavvicinamento che sull’Isola sembrava esserci stato. L’intransigente e spigoloso Raz, davanti alla sua bionda, diventava un dolcissimo innamorato. Peccato che finita l’Isola abbiano subito litigato, proprio come una coppia. E poi c’è un altro aspetto che vorrei sottolineare: le donne abituate agli uomini vitelloni che ci provano con tutte, apprezzano questo bellissimo che guardava con più interesse le palme che non le flessuose signorine accanto a lui.

Luxuria: “Le signore over 40 impazzivano per Raz”.

Vero naufrago di questa edizione del reality, Raz ha portato a casa la vittoria con l’89% dei voti. Il merito, oltre che alla storia con Paola Barale, va attribuito alle qualità da survivor che il modello israeliano ha dimostrato di possedere

Rappresenta perfettamente l’icona del naufrago. Se dovessimo disegnarlo, lo faremmo così: con la barba incolta, selvaggio ma bello. Degan ha un altro aspetto di grande attualità: interpreta lo spirito pentastellato del momento perché fa tutto da solo. È un grillino bucolico. Non fa accordi con nessuno. E poi, diciamolo, è stato anche un abile regista: ha usato gli altri concorrenti come paguri. Li ha svuotati denigrandoli e poi ci si è messo dentro e cioè gli ha rubato spazio.

A tifare per lui però, sarebbero state soprattutto le signore over 40

L’ex modello israeliano ha anche un’altra virtù: ha saputo raccontarci e farci vivere la natura grazie al suo spirito fricchettone. Il rito del riso restituito alla terra, le sue meditazioni, i tramonti… Ci ha portato sull’Isola con lui. In studio le signore over 40 impazzivano e lanciavano gridolini ogni volta che veniva inquadrato, quasi che a casa non avessero un marito.