Mario Cipollini, il leggendario ciclista sprinter che ha vinto tutto negli anni '80 e '90, ritorna alla ribalta dopo un lungo periodo di silenzio e lo fa su Novella 2000, che gli dedica un servizio esclusivo. Il ciclista appare nudo e pieno di muscoli e si presenta con una dichiarazione d'intenti: "Voglio una donna vera, adesso che ho 50 anni". La vita privata del campione non è mai stata idilliaca, sempre turbolenta, come ammette lui stesso

Non mi sono mai innamorato veramente, e forse è solo colpa mia. Ammetto di avere un caratteraccio.

Lo scatto su Novella non è fatto per l'occasione, ma è un famoso post che Cipollini pubblicò su Facebook, in risposta ai critici del "fisico". Oggi che non fa più il ciclista, Mario Cipollini è un imprenditore di successo, produttore delle famose biciclette "Cipollini", e cerca il grande amore

Cerco una donna intensa, non mi interessa l'aspetto fisico, se bionda, bruna o rossa. La donna che cerco deve essere vera, al naturale. Una donna naturale e che non sia in posa come sui profili social. Oggi sono tutte modelle quando si atteggiano nei selfie su Instagram o Facebook, poi quando le incontri sono tutt’altro. E deve sapersi adattare alle situazioni. Deve stare bene in campeggio come in un hotel a 5 stelle.

Mario Cipollini ha avuto anche un passato televisivo e cinematografico. Originario di Lucca, è molto amico dei toscani dello spettacolo: ha partecipato infatti al film "Bagnomaria" (1999) di Giorgio Panariello, in un piccolo cameo. Nel 2005 è invece tra i protagonisti della seconda edizione di "Ballando con le stelle", eliminato prima delle fasi finali. Nel 2015 è invece stato tra i concorrenti della seconda edizione di "Si può fare!" condotto da Carlo Conti su Rai1.