Dal momento in cui Juan Fran Sierra ha minacciato di raccontare la sua verità sulla storia con Claudio Sona, Mario Serpa ha fatto un passo indietro. L’ex corteggiatore di Uomini e Donne, vero protagonista insieme a Claudio del primo trono gay della storia della trasmissione, aveva tentato un timido riavvicinamento al suo ex ma, dopo le rivelazione di Sierra, ha deciso di disilludere le speranze delle fan. Quante ancora credevano nel rapporto dei Clario dovranno rassegnarsi. È stato proprio Mario a far sapere sui social che quella storia è da considerarsi definitivamente conclusa. “Quella coppia non esiste più da tempo. Sono sempre stato chiaro” ha scritto il romano su Twitter, in risposta ai fan che gli chiedevano quando avrebbero potuto finalmente rivederlo accanto a Sona. Le sue parole non lasciano spazio a fraintendimenti o libere interpretazioni: quell’amore è terminato e Mario non ha alcuna intenzione di tornare sui suoi passi.

Juan Sierra fa marcia indietro.

Anche sotto il profilo della guerra dichiarata da Sierra al suo ex tutto tace. Dopo aver minacciato Sona di dare la storia "in pasto ai giornalisti", il modello spagnolo ha fatto marcia indietro. Sono settimane che non si sente parlare di lui, giorni lunghi che si sono trascinati senza alcuna rivelazione ulteriore. Fu proprio Juan il primo a dichiarare che avrebbe pubblicato le prove della sua relazione con Claudio ma quel momento non è mai arrivato. Le sue parole, però, sono bastate ad allontanare definitivamente Mario dall’ex tronista, questa volta pare definitivamente.