Massimo Ceccherini ha commentato l'esperienza nel reality ‘L'isola dei famosi 2017‘, in un'intervista rilasciata al settimanale ‘Chi'. L'attore non ha ancora digerito il presunto insulto che Raz Degan avrebbe rivolto alla sua compagna. Ha parole molto dure per lui

"Raz mi ha riportato all’asilo, quando mi rubavano il pallone e si litigava in cortile. Lui era il bambino permaloso, un ‘Rambo', anzi un ‘Rimba'. L’ho lasciato solo contro tutti, spero ci resti. Spero che rimanga da solo nella sua capanna accanto al cesso. Lì sta molto bene".

L'ex naufrago ha lasciato il reality dopo che Moreno gli ha confidato che Raz avrebbe offeso Elena Labate: "Mi sono sentito offeso perché, e mi faccio serio, Raz, a sua volta, ha offeso la mia compagna e non si è nemmeno scusato, difeso, non ha fatto nulla. Bastava che andasse da Moreno a dire che era un bugiardo o che lui aveva sbagliato. Bastava un gesto. Invece è rimasto nella capannetta accanto al cesso in silenzio. Il Rambo Rimba". Al momento, non sembrano esserci prove che quell'insulto sia mai stato proferito.

Massimo Ceccherini: "A Moreno piace sparlare degli altri"

Massimo Ceccherini ha commentato anche la posizione di Moreno: "Moreno per me ha una posizione ben delineata: accanto all’altro cesso sull’Isola. Perché quando l’ho guardato in faccia, ha abbassato lo sguardo. Sparlare degli altri può essere un’arte, ma va fatta bene. Tra Raz e Moreno, peggio mi sento… Non so’ boni nemmeno a far la spia". Infine, l'attore ha ribadito l'intenzione di sposare Elena Labate

"Sposerò Elena, la mia badante di vita. Le ho messo in mano tutto me stesso. Testimone di nozze: Raz Degan, ma sarà posizionato vicino al cesso. Lui lì sta benissimo. Mi aspetto le sue scuse e amici come prima. Ora vado, devo scommettere sulla vittoria di Simone Susinna: è quotato a sette, mi gioco tutti i soldi che ho".