small_110203-142556_mi260807spe_0026

Maurizia Paradiso è accusata di rapina. Avrebbe infatti sottratto nella notte tra sabato e domenica 1500€ dalle casse del Sexy Festival di Milano, al quale ha partecipato in qualità di Direttore Artistico dell'evento. A denunciarla è stato Alfonso Fusco, 65 anni, responsabile e legale rappresentante di Sogemi sas. La paradiso avrebbe sottratto appunto la somma di 1500 € dopo un litigio con i componenti dello staff.

Aggredendo il cassiere con due persone, che si sarebbero poi date alla fuga, si sarebbe di fatto impossessata del danaro che, alla polizia ha spiegato le spettasse di diritto, come normale compenso per l'attività svolta. Inoltre, Maurizia Paradiso precisa che da quella stessa somma avrebbe dovuto sottrarre parti da dare alle ragazze esibitesi durante il festival. L'anno scorso Maurizia Paradiso si era già resa protagonista di un'aggressione al suo socio, che aveva letteralmente mandato in ospedale.

Aggiungi un commento!