È un attacco sorprendente e inaspettato quello lanciato da Maurizio Costanzo a Belen Rodriguez dalle pagine di Nuovo. Il re del talk show parla del rapporto che lega lui e la moglie a Stefano De Martino, prendendo esplicitamente le parti di quest'ultimo dopo la separazione che ha messo fine al matrimonio più chiacchierato del gossip italiano.

Già in passato Costanzo aveva ammesso di aver fatto il tifo per De Martino ma mai si era spinto in critiche così dure, arrivando addirittura a consigliare alla Rodriguez di lasciare l'Italia, stanco dei continui pettegolezzi che ogni giorno raccontano la vita privata della showgirl.

Personalmente consiglio a Belen di trasferirsi all'estero e di togliere il disturbo, di non romperci più le scatole. Non è che ogni due minuti possiamo discutere degli amori di Belen: chi se ne importa? E comunque noi ci sentiamo più vicini a Stefano. Stefano De Martino è dotato di grande umiltà e per questo Maria lo stima molto. Non è per lei un figlio artistico, però gli sta dando ruoli sempre più importanti. Stefano del resto non è solo un ballerino, ha altre capacità perché è una persona fedele e appassionata.

Maria De Filippi non va d'accordo con Belen?

Il settimanale "Nuovo" scava in profondità dopo le parole di Costanzo, sostenendo come tra Belen e Maria De Filippi i rapporti sarebbero tutt'altro che buoni. Sembra che la conduttrice di "Amici" e  "Uomini e donne" apprezzi la Rodriguez da un punto di vista professionale (del resto, lo dimostra la presenza dell'argentina a "Tu si que vales", come pure la sua recente partecipazione a "C'è posta per te"), ma non ami molto il suo lato divistico, costantemente fagocitato dal gossip e onnipresente sui social.