in foto: da Instagram

Donna di polso ma dalla dolcezza inaspettata, Michelle Obama è la donna dei record. Prima First Lady americana di colore, con il marito Barack Obama è riuscita a mettere in campo e una vera e propria squadra vincente, adorata dal popolo americano e non solo. Con i suoi 313.948 followers su Twitter e 338,303 seguaci su Instagram, è immediatamente diventata una star del web e il suo account (Flotus) è uno tra i più spiati della rete. E’ la prima volta che la moglie di un Presidente degli Stati Uniti riesce a crearsi un tale seguito, indipendentemente dal successo del marito. Nemmeno Hillary Clinton, all’epoca della presidenza di Bill, era riuscita a far breccia in maniera così profonda nel cuore degli americani. Michelle, invece, si è calata nell’impresa social con l’entusiasmo di sempre, diventando in brevissimo tempo una star del web.

Flotus – acronimo di First Lady Of The United States – è il nome che la moglie di Barack Obama ha scelto per il suo profilo sul social network, uno spazio “privato” all’interno del quale mostrare immagini di vita quotidiana alternati a messaggi istituzionali in favore delle battaglie che le stanno particolarmente a cuore. Durante l’ultima campagna presidenziale del marito, è scesa in campo in prima persona per dargli man forte, creandosi un seguito di persone che ancora oggi continuano a seguirla nel suo percorso alla Casa Bianca. Michelle piace perché è vicina alla sua gente, perché utilizza gli hashtag giusti e risponde alle domande dei suoi followers dei quali retwitta i messaggi.

Una delle foto pubblicate su Twitter da Michelle Obama.in foto: Una delle foto pubblicate su Twitter da Michelle Obama.

E’ la prima volta che una First Lady americana sceglie d’istaurare un rapporto così diretto con gli elettori, un aspetto che Mrs Obama non ha mai trascurato e che alla lunga ha dato i suoi frutti. Oggi, Michelle non è solo considerata come “la moglie di” ma vanta un pubblico tutto suo fatto soprattutto di donne che la seguono e commentano le sue scelte, anche in fatto di moda. Sul profilo Instagram, ad esempio, le sue foto sono già un must. E’ un primato questo che la First Lady intende tenersi ben stretto e che ce la rende sempre più vicina; perché Michelle, da vera esperta della comunicazione, ha compreso qual è la chiave per il successo: potente sì, ma rimanendo alla portata di tutti.