Miss Trans a Miss Italia

Un trans a Miss Italia 2010. Questa era stata la notizia che aveva intrigato e incuriosito i telespettatori del famoso concorso di bellezza. La ricerca è finita, soprattutto per quanti avevano cominciato a spulciare tra tutte le foto delle 60 finaliste di Miss Italia 2010.

Dagospia ha, infatti, risolto l’enigma grazie a Selvaggia Lucarelli, puntando il dito contro Alessia Mancini l’attuale Miss Lazio. La replica della diretta interessata non è tardata, però, ad arrivare: “Ci sono persone cattive e invidiose che vanno a caccia di gossip e diffondono cose totalmente inventate. Non sono un trans” e ha poi aggiunto “Non ho niente contro i trans, ma non sono una di loro. Ovviamente queste voci mi hanno amareggiata, ma è stato un momento. Poi mi sono messa a ridere, talmente è inverosimile. Sono venuta a Miss Italia per divertirmi e voglio continuare a farlo”.

Nonostante le esternazioni di Alessia Mancini, 24 anni, alta 1,84, la polemica non sembra volersi placare e la stessa Patrizia Mirigliani ci ha tenuto a sottolineare l’infondatezza della notizia durante la diretta di ieri sera, incalzata da una domanda di Sandro Mayer. La patron del concorso di bellezza ha persino minacciato azioni legali da parte delle dirette interessate.

Selvaggia Lucarelli è avvisata, le sue dichiarazioni sul blog: “La voce è più che insistente e io ve la spiffero in assoluta anteprima: la storia che a Miss Italia ci sarebbe una concorrente trans in effetti pare sia vera. E il nome che gira è quello della numero 53, Alessia Mancini, una tizia la cui altezza desta già qualche sospetto: è alta 1,84. La ragazza è operata, ha cambiato il suo nome all'anagrafe ed è stata eletta Miss Lazio il 23 agosto” hanno creato scompiglio e ci saranno sicuramente conseguenze.

Intanto Alessia Mancini ride del gossip e delle mail anonime inviate da Salsomaggiore forse per invidia e promette: ho già contattato i miei avvocati.

Alessia Mancini

Articolo a cura di
Aggiungi un commento!