All'Isola dei famosi 2017, non si placa la tensione tra i naufraghi e Raz Degan. Alcuni dei concorrenti del reality, infatti, sembrano trascorrere la maggior parte del loro tempo a rimarcare ciò che non sopportano nell'ex modello.

Giulio Base, che nelle scorse ore lo aveva paragonato a un cane, ora gli dà del matto. Mentre era intento a vegliare sul fuoco, infatti, l'attore ha detto ai suoi compagni

"Tanto poi arriva il matto e dice ‘Ora sì, questo è il tocco'".

Prendendosi, a suo dire, il merito per il fuoco acceso. Samantha De Grenet ha spiegato a Malena che Raz Degan non sopporta solo alcuni dei concorrenti e una volta usciti questi elementi dal gioco, lui rientrerà nel gruppo. In particolare ce l'avrebbe con Giulia Calcaterra

“Mi sembra un bimbo piccolo, dice che ci sono alcuni elementi del gruppo che non sopporta e quindi non vuole averci nulla a che fare. Gli ho chiesto perché abbia rifiutato la porzione di riso che gli ha portato Giulia, e lui ha risposto di non accettare l’elemosina da nessuno, soprattutto da quella… non vuole capire, ha detto quando alcune persone non ci saranno più, io rientro nel gruppo”.

Malena ha replicato

"Quando lei gli porta il cibo, lo istiga. E non è nemmeno questione di nomination, perché anche Nancy lo ha nominato e lui lo sa, ma con lei è tranquillissimo, nonostante sappia di aver ricevuto la nomination".

Anche Nancy Coppola ha sottolineato il fatto che Giulia Calcaterra tenda a innescare la reazione di Raz Degan provocandolo

"Vedo che qualcuno nel gruppo si diverte a istigarlo, questo l'ho visto e quindi preferisco andare io stessa a portargli da mangiare. Mi fa tenerezza lì da solo".

Raz Degan: "Nei naufraghi trovo falsità e il desiderio di apparire"

Giulia Calcaterra ha ironizzato sul fatto che Raz Degan non accetti nulla da lei: "Lui da me non prende niente, a questo punto gli consegnerò sempre io il cibo, così non mangerà mai". Dal canto suo, Raz Degan è ancora diffidente nei confronti dei suoi compagni

"Nella vita ho amici, ho una vita sociale, mi piace la gente, ma non ho paura di stare da solo. Nei loro comportamenti non trovo integrità, non trovo onore. Trovo una grande falsità e il desiderio di apparire".