Raffaella Fico e Alessandro Moggi hanno rilasciato un'intervista al settimanale ‘Chi'. La coppia è più affiatata che mai. Sia la showgirl che il procuratore sportivo sono intenzionati a fare sul serio e sperano di allargare presto la famiglia.

Nonostante tra loro ci siano 18 anni di differenza, entrambi sembrano aver trovato l'altra metà della mela. Raffaella Fico ha dichiarato: "Siamo felici e vogliamo costruire qualcosa, una famiglia". Alessandro Moggi è apparso d'accordo con lei

"Io adoro il concetto di famiglia. Può darsi che Raffaella e io ci sposiamo presto, ma non abbiamo né date, né scadenze. Di certo è che ci amiamo e vogliamo costruire qualcosa insieme. Il coronamento di questa storia si chiama matrimonio. Quando racconto agli amici com'è Raffaella, dico che è una madre meravigliosa che vive per sua figlia Pia. E poi è affettuosa, ha i suoi valori e una grande attenzione per la famiglia. Sì, avrei proprio difficoltà a trovare un difetto della mia compagna".

Infine, Raffaella Fico ha svelato che Pia – ormai cresciuta – pone tantissime domande. La piccola, nata dalla relazione con il calciatore Mario Balotelli, vorrebbe tanto avere una sorellina o un fratellino

"Ormai è cresciuta ed è una grande chiacchierona! Quando torna dall'asilo e vede le mamme dei suoi amici in dolce attesa, mi chiede: "Mamma, ma perché io non ho un fratellino o una sorellina?". Il desiderio di diventare mamma è tornato. Succederà. Alessandro è la persona giusta, ne sono certa".