Raz Degan è il vincitore dell'Isola dei Famosi 2017. L'attore, modello e regista israeliano è riuscito a vincere battendo in finale la concorrenza di Simone Susinna, giunto a sorpresa in finale. Ma Raz Degan non ha mai dato l'impressione di uscire dall'Isola, anzi sin dalle prime battute, con le sue strategie, con il suo modo di vivere l'Isola ha dato chiari segnali di poter arrivare fino in fondo, al punto che tutti i naufraghi hanno provato più di una volta a sbatterlo fuori.

Protagonista assoluto, indiscusso, di questa edizione, Raz Degan ha stregato tutti durante il suo percorso. È riuscito a distinguersi dal resto dei naufraghi, ha giocato la sua partita e alla fine è riuscito a trionfare. Nel corso della finale ha superato al televoto prima Eva Grimaldi ed infine Simone Susinna.

"Donerò i soldi ai bambini della Siria"

Prima di essere incoronato vincitore dell'Isola, Alessia Marcuzzi gli ha chiesto a chi vuole donare i soldi del montepremi in caso di vittoria. Informato sui fatti delle ultime settimane, Raz Degan ha dichiarato di voler donare tutto ai bambini della Siria. È un altro punto in suo favore, l'ennesimo gesto che lascia intravedere quanto il pubblico ci abbia visto giusto nel dare a lui l'assegnazione di vincitore di questa terza edizione dell'Isola dei Famosi che sarà ricordata come quella in cui un solo uomo ha giocato da solo contro tutti sin dal principio.

Ha saputo dettare i tempi, sovvertendo le regole del gioco. Si è fatto personaggio e interprete, ha colpito nel segno quando Paola Barale è arrivata sull'Isola per lui e ha giocato una partita strategicamente perfetta. Qualsiasi altro concorrente incoronato campione al suo posto, avrebbe fatto gridare allo scandalo. Una conclusione degna per l'Isola con un lieto fine ampiamente annunciato.