All'Isola dei famosi 2017, sono giorni complessi per Raz Degan. Il suo percorso, svolto in principio in solitaria e ora all'interno del gruppo, si è fatto più difficile del previsto. Dopo l'infortunio al dito e le relative cure, il naufrago ha dovuto accettare il fatto di doversi fermare e riposarsi un po'.

In queste ore, Giulio Base è andato a svegliarlo in vista della prova ricompensa. Il regista, vedendolo provato, gli ha chiesto: "Ti senti ancora male?" e il naufrago ha annuito. Si è rifiutato, dunque, di partecipare alla prova e in confessionale ha spiegato di non stare bene

"Stamattina non ce la facevo. Sono tre o quattro giorni che non dormo più e se non rispetto il mio corpo, ho paura di non arrivare alla puntata. Non ce la faccio più".

Anche Nancy Coppola ha notato il suo malessere

"Raz oggi l'ho visto veramente male, male, male. Ha le occhiaie, sta malissimo. Quando l'ho visto mi sono preoccupata".

Giulio Base: "Ho una speranzella di battere Raz Degan al televoto"

Al ritorno dei naufraghi sull'isola, dopo la prova ricompensa, Raz Degan e Giulio Base si sono ritrovati vicino al fuoco. L'ex modello ha ribadito di reputare il regista "il più grande nominatore del secolo". Dal canto suo, Base ha replicato in confessionale

"Non trovo elegante che dica così. Io ho ancora una speranzella. Delle volte, il piccolo Davide batte il gigante Golia. Io per carattere, formazione, religione, sono sempre quello che porge la mano e più delle volte purtroppo questa mano è stata ritratta".