14:07

Rihanna esagera a Londra con una doccia di champagne

La cantante tocca l'apice del lusso; si è fatta recapitare dodici bottiglie di champagne delle più costose al mondo per celebrare la fine del suo tour a Londra.

Rihanna esagera a Londra con una doccia di champagne.

Ancora una volta l’artista delle Barbados stupisce e lascia a bocca aperta per le sue pensate stravaganti. Questa volta Rihanna ha superato ogni aspettativa immaginabile, proponendo un addio speciale ai suoi fan della O2 Arena di Londra ultimo concerto del suo tour mondiale.

Non il solito show col botto, fuochi d’artificio e luci pirotecniche visti e rivisti nei concerti dei colleghi, ma una pioggia di champagne sul palco londinese.

La venere nera stupisce tutti con una doccia di bollicine, che secondo indiscrezioni del Daily Mirror sarebbero di un valore esorbitante. Si è trattato di dodici bottiglie di Armand de Brignac vintage, 300 sterline a bottiglia per un totale di 3600 euro.

Cifre da capogiro per la pop star dell’anno, che ha deciso di salutare in modo tutt’altro che sobrio i suoi fan e festeggiare con loro il Natale. L’artista aveva a lungo desiderato un bagno nello champagne, come solo le vere dive aspirano a fare.

Eclettica e sopra le righe ci ha abituati a ogni forma di stranezza; e così se pochi giorni fa Rihanna ha fatto la fila al McDonald’s di Londra come ogni comune mortale per ordinare un cheeseburger, oggi la ritroviamo protagonista di un vero schiaffo alla miseria, l’apoteosi del lusso.

Il desiderio di Rihanna chiude un 2011 di successi

rhianna chiude in bellezza il 2011Secondo la fonte lei ha esaudito uno dei suoi desideri: “Sa che si trattava di una cosa estremamente stravagante e lo ha tenuto in serbo come un capriccio celebrativo per segnare la fine del tour. Non è un evento da tutti i giorni” Le indiscrezioni provengono anche dal backstage: dopo le bollicine a caduta libera Riri avrebbe ordinato altro champagne per brindare con il suo staff, e i festeggiamenti top secret sono continuati fino all’ultima goccia. Tra le ospiti della barbadiana anche le due colleghe inglesi Chetyl Cole e Nicola Roberts che hanno seguito il concerto dal backstage. Le due cantanti si sarebbero tenute a distanza dalla pioggia d’alcol di Rihanna, che ha condiviso la gioia con il parterre di Londra.

La star chiude l’anno in bellezza, dopo essere stata una piacevole riconferma nel 2011. Le sue bizze d’artista ci faranno compagnia anche nel 2012, con un carico di novità tutto da gustare.

 

Approfondimenti: champagne, concerto, rihanna

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE