Rihanna ingrassa come le comuni mortali. Eh sì, la popstar più sexy degli ultimi 10 anni ha messo su qualche chilo, proprio come se non si sentisse più costretta a portare addosso il peso (la scelta dei termini è voluta) della sua fama da sex symbol. La cantante è stata fotografata a New York vestita con un paio di jeans che accentuano le sue curve lievitate. Il peso accumulato è andato a distribuirsi soprattutto su fianchi e cosce, cosa che ha mezzo l’ex bad girl nella condizione di assomigliare alle donne di tutto il mondo, quelle che ogni giorno lottano contro accumuli adiposi, cellulite e pelle a buccia d’arancia.

A post shared by COMPLEX (@complex) on

Se si controlla il profilo Instagram di Riri, ci si accorge che un cambiamento fisico in effetti c’è stato. La popstar ha preso l’abitudine di indossare abiti che si allargano nella parte inferiore, quasi a voler coprire le zone critiche del suo corpo. Il risultato? Una donna che resta bellissima ma che – e in vista della prova costume non fa male saperlo – ha smesso di dedicare un’attenzione spasmodica alla cura della linea. Rihanna ingrassata dimostra che nemmeno le celebrità inarrivabili riescono a restare perfette lungo tutto l’arco della loro vita. Il problema dei chili di troppo affligge quasi tutte le donne, e non ci sono fama e ricchezza che tengano.

Ciò non toglie che Riri resti tra le donne universalmente riconosciute come le più sexy della terra. La sua aura di sicurezza non ha smesso di brillare luminosa nemmeno oggi che ha accumulato un po’ di peso. In fondo, la libertà di gestire il proprio corpo come meglio le aggrada è uno dei risultati dello straordinario riconoscimento acquisito, quasi come se Rihanna avesse dato uno schiaffo a quello star system che non si stanca di proporre modelli stereotipati e sempre più inclini alla magrezza eccessiva.