Roberta Bruzzone è pronta a pronunciare il fatidico sì. Venerdì 30 giugno, infatti, sposerà il fidanzato Massimo Marino. Alla vigilia delle nozze, la nota criminologa ha pubblicato sui social, una tenera dedica per il suo compagno

"…e venne il giorno più importante della mia vita, sposo l'uomo più incredibile che abbia mai incontrato, l'unico che abbia mai amato davvero e senza limiti. Due anni in Afghanistan ci hanno unito in maniera inscindibile, ci hanno forgiato e reso in grado di affrontare qualsiasi difficoltà insieme…per tutta la vita. Gli errori del passato si sono dissolti come neve al sole, esisti solo tu…solo NOI. Massimo Marino tu sei l'unico capace di sorprendermi ogni giorno, in grado di cancellare con un sorriso il peso delle giornate più complicate che mi riserva la mia adorata professione. Sono felice come mai sono stata, come mai avrei sperato di poter essere e domani, insieme a te e a tutti i nostri amici più cari, celebreremo il nostro amore in maniera unica e speciale…ti amo e ti amerò fino all'ultimo giorno della mia vita, un grazie speciale a tutti voi per il grande affetto che mi dimostrate sempre!"

Così, Roberta Bruzzone coronerà il suo sogno d'amore. Nelle scorse settimane, in un'intervista rilasciata al settimanale ‘Gente', aveva spiegato quanto questo fidanzamento sia stato ricco di ostacoli

"È stato un fidanzamento tosto, in grado di mettere alla prova i sentimenti in profondità, non solo per la distanza. Per la prima volta sento di avere accanto un uomo del quale sono davvero profondamente orgogliosa. Per due volte ho vissuto in diretta telefonica con Massimo un attentato terroristico. La paura è stata molta perché in quei momenti c’è confusione, la linea salta di continuo e tu non sai se il tuo compagno sta bene, è ferito oppure addirittura morto".

Quello con Massimo Marino, è il secondo matrimonio per la criminologa. Nel 2011, infatti, era convolata a nozze con Massimiliano Cristiano, da cui ha divorziato nel 2015.