Dopo il malore di Al Bano Carrisi, con l’ischemia che l’ha costretto al ricovero in ospedale, la famiglia dell’artista gli si è stretta intorno. Loredana Lecciso, sua compagna, è accorsa immediatamente al suo capezzale, pronunciando di fronte alla stampa pochissime parole che rendevano noto il recupero del suo compagno. Anche Romina Power ha voluto dire la sua sull’incidente capitato al suo ex, ma il suo messaggio ha un tono completamente diverso rispetto a quello della donna che oggi ha preso il suo posto.

Se Loredana si è limitata a confermare l’ischemia e a parlare di un processo di guarigione già avviato, Romina si scaglia contro quelli che starebbero approfittando del malore di Al Bano per farsi pubblicità in televisione. Attraverso un messaggio postato su Facebook e poi ripubblicato via Instagram, la cantante scrive

Ora tutti approfittano del malore di Al Bano per farsi pubblicità in tv, compreso chi ci marcia sul dolore degli altri. Che tristezza, sono sciacalli. Lasciatelo guarire in pace.

Questo è, in sostanza, il pensiero della Power che non tollera determinate intromissioni volte a comprendere quale sia lo stato di salute attuale del suo ex marito.

A post shared by Romina Power (@rominaspower) on

Loredana Lecciso: “Al Bano ha avuto un’ischemia”.

Loredana si è sottratta alle domande della stampa, rilasciando solo un messaggio laconico poche ore dopo il malore. “Ha avuto un'ischemia e viene monitorato continuamente. Sta recuperando” ha dichiarato l’attuale compagna di Carrisi prima di chiudersi nel silenzio e dedicarsi completamente al percorso di guarigione dell’artista. Anche oggi i giornalisti di Mattino5 hanno tentato di contattarla con scarsi risultati. Loredana ha chiuso la telefonata dopo pochi istanti, facendo presente solo che Al Bano “stava riposando”. Sono i medici dell’artista a parlare per lui in queste ore. Chi lo tiene in cura garantisce che Carrisi sta già recuperando e che il suo primo obiettivo resta quello di tornare a cantare nel più breve tempo possibile.