La disavventura accaduta a Guè Pequeno merita di diventare uno di quei racconti memorabili da trasmettere alle generazioni future. Secondo quanto racconta il settimanale “Chi”, il noto rapper avrebbe intercettato una ragazza in palestra rimanendone affascinato. Grazie a un corteggiamento lampo che ha beneficiato delle due note doti da seduttore, Pequeno sarebbe riuscito a conquistare velocemente la donna in questione ma, nel momento topico del loro incontro, si sarebbe rifiutato di concludere degnamente il loro flirt. Il motivo? Pare che la sexy signorina in questione avesse tatuato il viso di Fabrizio Corona nelle parti intime, cosa che ha spinto il rapper a fare immediatamente marcia indietro. Niente sesso per i due che si sarebbero frettolosamente salutati.

Le fidanzate di Guè Pequeno.

Se la notizia pubblicata da “Chi” fosse confermata, sarebbe la prima volta che una donna avrebbe da lamentarsi per quello che riguarda le arti amatorie di Guè Pequeno. Il suo charme gli ha consentito di conquistare numerose donne bellissime tutte appartenenti al mondo dello spettacolo, donne che per lui hanno perso la testa una dopo l’altra.

La prima a cadere nella sua rete da latin lover fu Elena Morali, ex fidanzata di Mario Balotelli. La loro relazione durò pochi mesi, sufficienti però a calamitare su di loro l’attenzione di stampa e curiosi. Successivamente è stato il turno di Nicole Minetti e con lei il rapper sembrava fare davvero sul serio. Dopo le numerose foto romantiche di coppia postate sui social, i fan credevano che Guè avesse finalmente trovato la donna giusta. Così non è stato, e la loro relazione si è conclusa in una bolla di sapone. Anche la giunonica Natalia Bush ha ceduto al fascino dell’artista, intrattenendo con lui una relazione che non aveva esitato a definire importante. Nemmeno quella, però, è durata il tempo necessario a trasformarsi in qualcosa di davvero serio.