Una donna di 40 anni è stata arrestata dalle autorità britanniche perché sospettata di aver tentato di entrare all'interno della scuola Thomas Battersea, istituto frequentato dal principe George. La polizia è stata chiamata d'urgenza dopo che un individuo era riuscito ad entrare all'interno della scuola. Stando a quanto riportato dal MailOnline George, 4 anni, al momento dell'intrusione stava seguendo le lezioni.

La donna arrestata nel primo pomeriggio.

La sospettata, 40 anni, è stata trasportata alla stazione di polizia di South London dove si trova in custodia. Stando al comunicato della polizia, la donna è stata arrestata alle 2.15 del pomeriggio, ora locale. "Stiamo lavorando con la scuola – afferma un portavoce – per rivedere l'organizzazione della sicurezza dopo l'incidente di oggi". Nel frattempo le forze dell'ordine stanno tentando di fare maggiore luce sulle dinamiche e le motivazioni dell'accaduto.

Il primo giorno di scuola del principe George.

Risalgono al 7 settembre le immagini del primo giorno di scuola del principe George. Foto che hanno fatto immediatamente il giro del mondo, con il Principe William che accompagna a scuola il piccolo senza sua moglie, la Duchessa di Cambridge Kate Middleton. Il piccolo George, 4 anni, arrivava con la sua nuova uniforme alla Thomas's Battersea, una delle migliori scuole di Londra come testimonia la retta annuale da 20mila sterline.

Il perché dell'assenza di Kate Middleton.

Nonostante per George il primo giorno di scuola fosse un momento importantissimo, ad accompagnarlo per la prima volta c'era solo il papà William. In molti, infatti, si sono chiesti per quale motivo Kate Middleton ha preferito non presenziare. Anche se la Royal Family non ha rilasciato nessuna comunicazione ufficiale, probabilmente si tratta di una scelta dovuta al fatto che la duchessa di Cambridge sta soffrendo di iperemesi gravidica, un disturbo legato alla gestazione che provoca nausea e continui attacchi di vomito. Sarebbe proprio per questo che avrebbe preferito rimanere a Kensington Palace, così da non mettere a rischio la sua salute e quella del terzo erede al trono in arrivo. Nonostante ciò, la principessa non ha perso occasione per dichiarare di essere orgogliosa del piccolo George e del nuovo traguardo che ha raggiunto.