Un video che gira sul web da qualche ora dimostra che l’esperienza di Paola Caruso a Supervivientes non è cominciata nel migliore dei modi. L’ex concorrente dell’Isola dei famosi sta partecipando alla versione spagnola del reality, che spera di vincere esattamente come accaduto qualche anno fa a Carmen Russo. Peccato che le cose siano cominciate male. La naufraga, ex giurata di Selfie – Le cose cambiano, ha fatto in modo che i suoi compagni di gioco si facessero un’idea precisa del suo caratterino fin dall’inizio, in maniera tale da evitare i contrasti già vissuti all’epoca in cui partecipò all’edizione italiana del reality. Arrivata all’interno del resort che ospiterà i naufraghi per qualche giorno prima dello sbarco sull’Isola, Paola si è infuriata per l’assegnazione delle camere. Pare che all’ex Bonas di Avanti un altro non sia stata riservata alcuna stanza, una disattenzione che ha mandato la Caruso su tutte le furie.

La showgirl non conosce bene lo spagnolo, ma ha cercato di farsi capire dai compagni al meglio delle sue possibilità. In uno strano mix linguistico che l’ha vista utilizzare soprattutto l’italiano, Paola ha minacciato di lasciare il gioco e tornare in Italia

Io voglio sapere dove sta camera mia, perché così non è buen, non mi va bene. Per me è fondamentale, altrimenti me ne ritorno in Italia ora. Non me ne frega nada voglio la mia camera. Conto fino a dieci poi voglio la mia camera, altrimenti vado fuori di testa. Voglio la stanza, non me ne frega un caz**.

Al culmine della furia, la naufraga italiana di Supervivientes ha perfino tentato di rovesciare un tavolo, ma l’impresa, per fortuna, è fallita e non ha provocato disagi. Sarà riuscita la produzione del reality a dare a Paola quanto richiesto o la Caruso sarà costretta – complice anche la sfuriata – ad arrangiarsi con i suoi mezzi fino allo sbarco vero e proprio sull’Isola?