587 CONDIVISIONI
26 Luglio 2021
07:42

Amanda Knox replica a Gaia Zorzi: “Deve essere terribile essere così piena di rabbia e risentimento”

Amanda Knox ha deciso di replicare a Gaia Zorzi, che nelle scorse ore l’aveva accusata di fare ironia sul caso di Meredith Kercher. La trentaquattrenne si è difesa, rivendicando il diritto di fare umorismo su una vicenda di cui si ritiene anche lei vittima. Poi ha aggiunto: “Deve essere terribile essere così piena di rabbia e risentimento verso una persona che non hai mai incontrato. Spero che un giorno tu possa trovare compassione ed empatia”.
A cura di Daniela Seclì
587 CONDIVISIONI

Scontro social tra Amanda Knox e Gaia Zorzi. Nei giorni scorsi, Knox si è concessa una battuta sulla vicenda giudiziaria che l'ha vista protagonista. Nel 2007, infatti, è stata accusata dell'omicidio di Meredith Kercher, ma nel 2015 è stata assolta dalla Corte di Cassazione. Quando su Twitter un utente ha chiesto di raccontare una storia horror in cinque parole, la trentaquattrenne ha replicato: "Indimenticabile studio all'estero in Italia". In molti hanno trovato inappropriato scherzare su una tragedia simile. Tra coloro che l'hanno attaccata c'era anche Gaia Zorzi. In queste ore è arrivata la replica.

Amanda Knox accusa Gaia Zorzi di mancare di empatia

Il commento di Gaia Zorzi al post di Amanda Knox è stato: "Ogni anno twitti una mer*a come questa, cercando di essere divertente (e non dimentichiamoci che hai pubblicato anche un libro, un podcast e un documentario). È triste vedere come il momento più alto della tua vita sia stato essere accusata di omicidio". Amanda Knox ha deciso di replicare e l'ha accusata di mancare di empatia:

"Twitto un sacco di cose, soprattutto sulla riforma della giustizia penale, ma tu noti solo quando faccio una battuta che diventa virale. Questo è il tuo pregiudizio all’opera. Per la stragrande maggioranza del tempo, mi dedico a cause serie. Non intendo scusarmi perché occasionalmente faccio dell'umorismo sulla mia condanna ingiusta. Deve essere terribile essere così piena di rabbia e risentimento verso una persona che non hai mai incontrato. Spero che un giorno tu possa trovare compassione ed empatia. […] Non c’era niente di provocatorio in quel tweet. Sei tu a vederci una provocazione confondendo l’ingiustizia che è capitata a me, con l’ingiustizia che è capitata a Meredith".

La replica di Gaia Zorzi

Gaia Zorzi, in una serie di tweet, è rimasta ferma sulla sua posizione. La sorella di Tommaso Zorzi, ritiene che Amanda Knox scherzi sul caso di Meredith Kercher solo per riaccendere i riflettori su se stessa e non cadere nel dimenticatoio:

"Credo che ogni anno tu senta il bisogno di twittare una battuta per sentirti importante perché altrimenti le persone si dimenticherebbero di te, come abbiamo fatto con Raffaele Sollecito. Non c’è rabbia, ho solo detto la mia opinione. Su Twitter devi essere pronta a leggere opinioni diverse. Penso che tu sapessi che tipo di reazioni avresti ottenuto con quel tweet provocatorio".

587 CONDIVISIONI
Amanda Knox scherza sul caso di Meredith Kercher: tra chi la attacca c'è anche Gaia Zorzi
Amanda Knox scherza sul caso di Meredith Kercher: tra chi la attacca c'è anche Gaia Zorzi
Licia attacca Blind all'Isola:
Licia attacca Blind all'Isola: "Sfrutta il fatto di essere un ragazzino", la replica del naufrago
Stash sulla polemica di Fedez:
Stash sulla polemica di Fedez: "Mi sento di abbracciarlo, l'artista deve essere sempre libero"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni