Uno scoop di Diva e Donna ha svelato la frequentazione tra Silvio Berlusconi e Marta Fascina: sarebbe dunque lei ad aver preso il posto di Francesca Pascale nella vita dell'ex presidente del consiglio. Le foto pubblicate dal settimanale hanno persino costretto lo staff di Berlusconi a correre e ai ripari ufficializzando con una nota la rottura con la Pascale che non era mai stata annunciata pubblicamente. Ecco chi è Marta Fascina, deputata di Forza Italia che risulterebbe essere la nuova fidanzata di Berlusconi.

Chi è Marta Fascina

Il suo nome completo è Marta Antonia Fascina (si pronuncia Fascìna): è nata a Melito di Porto Salvo, in provincia di Reggio Calabria, il 9 gennaio 1990 (ha dunque cinque anni in meno della Pascale), ma è cresciuta a Portici, in provincia di Napoli (come Noemi Letizia). Alle elezioni politiche del 2018 è stata eletta alla Camera dei Deputati, con il proporzionale nella lista di Forza Italia nella circoscrizione Campania 1, ed è segretario della IV Commissione Difesa della Camera e responsabile della sicurezza del Gruppo Forza Italia. La sua discesa in politica è stata al centro del dibattito perché al momento della candidatura e della elezione non si sapeva nulla di lei, tanto che si è parlato di "candidata fantasma". Poi, sono finalmente emersi maggiori dettagli. Laureata in Lettere e Filosofia all’Università La Sapienza di Roma, è un'addetta alle pubbliche relazioni che ha lavorato nell'ufficio stampa del Milan e poi nella fondazione Milan. Pare sia stato Adriano Galliani a farla entrare nel "mondo" di Berlusconi, che avrebbe perorato in prima persona la sua causa per un approdo a Forza Italia. Da allora ha scritto diversi articoli per Il Giornale, in sostegno del suo partito. Sulla sua pagina Instagram pubblica pochissime foto di se stessa e molti post che parlano di Berlusconi e della sua politica.

Martina Fascina in Svizzera con Berlusconi

Pare che da mesi la Fascina trascorra molto tempo nella villa di Berlusconi ad Arcore, pernottandovi spesso. Le voci di un flirt con l'ex premier si erano dunque già diffuse, tanto che la stessa Pascale aveva commentato la cosa a Novella 2000: "Inusuale? Non per Silvio, che lavora sempre e che da sempre ha i suoi collaboratori in casa. Silvio dorme sempre da me, nella casa dove vivo, a pochi chilometri con i nostri caniSe scoprissi che in questa storia c’è qualcosa di vero, tra me e il Presidente finirebbe tutto". Tra i due è effettivamente finita e Berlusconi e la Fascina sono stati fotografati in Svizzera, durante un viaggio di relax al Grand Resort di Bad Ragaz nel Canton San Gallo.

La rottura tra Berlusconi e Francesca Pascale

Questo il comunicato che ha reso ufficiale la separazione tra Berlusconi e la Pascale: "Dopo l’articolo di Diva e Donna di questa mattina si sono scatenati i soliti pettegolezzi intorno al Presidente Silvio Berlusconi e alla Signora Francesca Pascale. Appare quindi opportuno riconfermare che continua a sussistere un rapporto di affetto e di vera e profonda amicizia fra il Presidente Silvio Berlusconi e la signora Francesca Pascale ma che non vi è fra loro alcuna relazione sentimentale o di coppia. È quindi di ogni evidenza che tutte le illazioni che vengono prospettate al riguardo sono fuorvianti e del tutto inesistenti". I due si erano conosciuti nel 2006 e avevano annunciato la loro unione nel 2012.