Sono trascorse alcune settimane, dalla conclusione del percorso di Claudio D'Angelo sul trono di ‘Uomini e Donne‘. La relazione con la corteggiatrice scelta, Ginevra Pisani, procede a gonfie vele. In un'intervista rilasciata al settimanale Mio, il giovane ha spiegato di aver abbattuto tutti i pregiudizi che nutriva nei confronti della ragazza. Oggi, vede in Ginevra, la fonte della sua felicità:

"Ginevra mi dà una felicità pazzesca perché ha un carattere molto positivo, molto allegro. Questo è quello che mi ha spinto a frequentarla all’interno del programma perché all’inizio avevo un blocco grandissimo, dovuto alla differenza d’età. Inizialmente avevo dei pregiudizi, poi ho visto che forse vale più un’emozione che un preconcetto, quindi le ho dato fiducia. E non ho sbagliato".

Claudio D'Angelo: "Quando baciavo Sonia, Ginevra non si dava per vinta"

Claudio D'Angelo, infine, è tornato con la mente al percorso fatto nel programma di Maria De Filippi. Nel corso delle esterne si scambiò più di un bacio con l'attuale tronista di ‘Uomini e Donne' Sonia Lorenzini. Ginevra Pisani, però, non si è mai data per vinta. Nonostante vedesse Claudio più vicino ad altre corteggiatrici, non ha mai perso la speranza di essere la sua scelta:

"È una ragazza molto sicura. Lei ha visto più di un bacio con Sonia però non si è mai data per vinta. Ha continuato a essere sempre positiva e allegra. Con questa sua euforia lei a me trasmette tanto".